Radio Nettuno

Volley – MT Motori, tutto facile con Pagliare

15 Febbraio 2016
Volley – MT Motori, tutto facile con Pagliare

MT MOTORI ELETTRICI – PAGLIARE 3 – 0

(25-10, 25-15, 25-18)

Idea Volley: Rapisarda, Boriassi 7, Malenotti (L), Fiore 11, Vece 3, Severi ne, Aluigi ne, Aloisi 8, Mazzini (L), Peluso, Rubini 9, Gentili 8, Sarego 3, Bughignoli. All. Orefice.

Pagliare: Spinozzi ne, Benigni ne, Di Carlo 1, Roncarolo ne, Carloni 1, Pamic 9, Laragione 5, Angelini, Stasierowski 1, Paoletti, Ventura (L), Pop 8. All. Damiani

E’ stata sufficiente un’ora e sei minuti alla Mt Motori Elettrici per archiviare la pratica Pagliare. Contro il fanalino di coda del girone C la formazione bolognese si è infatti imposta con un netto 3-0, schierando, per lunghi tratti della partita, anche molte giovani del proprio vivaio.

Orefice concede un turno di riposo alla Severi ed è costretto a rinunciare alla Aluigi, colpita in extremis dall’influenza.

La partita si mette subito sui giusti binari, con le padrone di casa a dettare ritmo e gioco e brave ad arrivare al primo (8-3) e al secondo (16-4) time out tecnico con un vantaggio consistente, conquistando il primo set 25-10. Timida reazione di Pagliare nel secondo parziale (8-6), ma è sempre la Mt Motori Elettrici a fare la partita (16-9), mettendo in vetrina la giovanissima Bianca Aloisi, centrale classe 1999 e autrice di un’ottima prestazione con 8 punti, 1 ace, il 67% in attacco e 3 muri. Top scorer del match è la Fiore con 11 punti. Buone prove anche per la Gentili e per la Rubini. Esordi assoluti per le giovanissime Bughignoli e Malenotti; primi punti realizzati in maglia Idea Volley per la Sarego. Nelle file di Pagliare 9 punti per la Pamic, migliore delle sue in attacco, ma troppo imprecisa – 4 errori su 8 tentativi – in battuta.

Con questo successo, ed in virtù dell’affermazione al tie break di San Giustino a Cecina, la Mt Motori Elettrici stacca in classifica proprio la Top Quality, confermandosi quarta, solitaria, ad una sola lunghezza dalla zona play off.

Ti piace questo articolo? Condividilo!