Radio Nettuno

Virtus – Portannese è il primo arrivo; ufficiali le date dei ritiri

25 Luglio 2014
Virtus – Portannese è il primo arrivo; ufficiali le date dei ritiri

Virtus Pallacanestro Bologna comunica di aver chiuso la trattativa che porterà in bianconero Marco Portannese, uscito ai primi di luglio dal contratto che lo legava a Orlandina Basket. La guardia siciliana, classe 1989, ha firmato un contratto annuale. A Bologna raggiunge Matteo Imbrò, come lui nativo di Agrigento: due giovani talenti del basket siciliano si ritrovano insieme sotto il segno della V nera.

MARCO PORTANNESE è nato ad Agrigento il 29 maggio 1989, e ha mosso i primi passi nel mondo del basket nella Fortitudo Agrigento, per poi trasferirsi a Livorno all’età di 16 anni. Nel 2007 è passato al Montepaschi Siena, con un contratto pluriennale, e nella stagione 2007/08 ha giocato, in doppio tesseramento, al Colle Val D’Elsa (in DNC) viaggiando alla media di 24.3 punti. Nel 2008/09 ha giocato in Serie A con Montegranaro, 4 partite a 2.3 di media, per poi scendere in DNA nel 2009/10 con la canotta della Virtus Siena. Una parentesi in LegaDue a Scafati nel 2010 (sette partite), prima di rientrare alla Virtus Siena per conquistare, da protagonista, la Coppa Italia DNA. La stagione successiva (2011/12), sempre in DNA, l’ha affrontata con il PMS Torino, squadra attrezzata per un campionato di vertice, viaggiando a 16.4 punti, 7.2 rimbalzi, 2.7 recuperi di media. Inserito nel miglior quintetto del campionato, ha convinto Simone Pianigiani a convocarlo per uno stage della Nazionale sperimentale. Nell’estate 2012 si è trasferito all’Orlandina Basket, diventando uno dei “leoni” della squadra di Gianmarco Pozzecco in DNA Adecco Gold: in due stagioni a Capo d’Orlando, un totale di 66 presenze con 619 punti (30 presenze in regular season con 11.3 punti e 2.6 assist nell’ultima stagione).

Sono ufficiali le date dei ritiri precampionato di Virtus Pallacanestro Bologna, in vista della stagione 2014/2015.

lLa squadra, agli ordini di coach Giorgio Valli, sarà ospite da domenica 31 agosto fino a domenica 7 settembre della splendida struttura del Palazzo di Varignana Resort & Spa, e utilizzerà gli impianti messi a disposizione dal Comune di Castel San Pietro Terme. Per la V nera si tratta di una “prima volta” assoluta in terra castellana, dove la passione per il basket è ben radicata.

Sarà invece un piacevole ritorno in Appennino quello in programma da lunedì 15 a giovedì 18 settembre, quando la squadra salirà a Lizzano in Belvedere: sarà ospite dell’Hotel Montepizzo e svolgerà la preparazione al PalaBiagi.

In entrambi i periodi la squadra effettuerà test con altri team: il programma completo del precampionato bianconero è in via di definizione e sarà annunciato nei prossimi giorni.

Ti piace questo articolo? Condividilo!