Radio Nettuno

Virtus – Milano si beve in scioltezza la Granarolo

23 Febbraio 2014
Virtus – Milano si beve in scioltezza la Granarolo

EA7 – GRANAROLO 89 – 66
(15-10; 41-27; 68-49)
Olimpia Milano: Gentile 15, Cerella 6, Melli 2, Hackett 13, Kangur, Langford 13, Samuels 11, Wallace 4, Lawal 12, Moss 13, Tourè. All. Banchi.
Virtus: Gaddefors, Hardy 19, Motum 10, Fontecchio 2, Landi ne, Negri ne, Gazzotti ne, Ware 11, Guazzaloca ne, King 9, Walsh 7, Ebi 8. All. Valli.

Tutto come da pronostico. Milano (sei in doppia cifra) abbatte la Virtus dopo un match condotto dall’inizio alla fine. Dopo un buon inizio difensivo (6-5 al 5′), i bianconeri reggevano l’urto, ma in attacco non la mettevano mai. Primo svantaggio in doppia cifra sul 26-16 al 15′, poi, dopo un miniparziale di 0-5, l’Olimpia piazzava il break decisivo di 13 a 0 (39-21 al 17′). Nella ripresa lo scarto rimaneva sempre in doppia cifra, con il netto crollo nell’ultima frazione (dal 68-54 del 31′ al 89-66 del 40′).

Ti piace questo articolo? Condividilo!