Radio Nettuno

Una solida Segafredo vince nettamente a Capo d’Orlando

28 Gennaio 2018
Una solida Segafredo vince nettamente a Capo d’Orlando

CAPO D’ORLANDO – SEGAFREDO 69 – 86
(13-26; 37-47; 51-64)
Capo d’Orlando: Stella ne, Alibegovic 6 (0/2, 2/6), Maynor 4 (2/3, 0/3), Ihring 2 (0/1, 2/2 tl), Atsur 11 (3/4, 1/6, 2/2 tl), Kulboka 3 (0/2, 1/5), Laganà ne, Delas 7 (3/5, 1/2 tl), Campani ne, Wojciechowski 9 (4/8, 0/2, 1/2 tl), Stojanovic 24 (1/3, 6/7, 4/4 tl), Ikovlev 3 (0/2, 1/4). All. Di Carlo.
Virtus Bologna: Jurkatamm ne, Umeh 6 (2/5 da 3), Pajola, Baldi Rossi 7 (2/5, 1/2), Ndoja ne, Lafayette 19 (5/6, 3/3), Aradori 21 (4/9, 3/7, 4/4 tl), S. Gentile 12 (2/5, 2/5, 2/2 tl), Berti ne, Lawson 10 (2/4, 2/5), Slaughter 11 (5/7, 1/4 tl). All. Ramagli.

Una solida Segafredo (cinque in doppia cifra) sbanca Capo d’Orlando ed aggancia Torino al quinto posto in classifica. Importante l’impatto dei bianconeri alla sfida: in vantaggio dall’inizio alla fine, la Virtus non ha mai realmente permesso ai siciliani di esaltarsi, a parte uno Stojanovic (classe 1997) sontuoso.
La cronaca: dopo le prime schermaglie, era Aradori a colpire dalla lunga distanza (6-14 al 5’). Slaughter dimostrava di essere in un buon momento segnando sette punti consecutivi (9-21). La Segafredo saliva sul +16 sul 10-26, poi entrava in azione il serbo Stojanovic: 8-0 e poi la tripla del 26-33 del 14’ (minimo vantaggio felsineo dal 5’ in poi). Le ottime percentuali da tre punti e qualche lampo di Lafayette (forse la sua migliore gara in maglia Virtus), riportava gli ospiti sul +16 (31-47 al 18’). Capo d’Orlando non mollava, ma le triple dei bianconeri tenevano sempre a distanza i padroni di casa (41-53 al 22’). Il match proseguiva con minibreak da una parte e dall’altra, ma, con l’infortunio di Stojanovic, sul 58-70, il sogno di Capo d’Orlando terminava. Sì, arrivava a -10 sul 60-70, ma altro parzialino di 0 a 5 e la gara poteva considerarsi chiusa, anche perché in attacco la formazione di Di Carlo continuava a fare una gran fatica. Severo, ma alla fine giustificato, il 69-86 della sirena.

Ti piace questo articolo? Condividilo!