Radio Nettuno

Ultimate Frisbee – Prosegue, senza soste, la stagione indoor

13 Dicembre 2016
Ultimate Frisbee – Prosegue, senza soste, la stagione indoor

Che sia all’aperto o al coperto non cambia: è l’ultimate frisbee. E quando si parla di dischi volanti il Cus Bologna di Piero Pagni resta in prima linea perché è stato proprio il braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum a importare questa disciplina nel nostro paese. E’ stato proprio il Cus a ottenere i risultati di maggior spessore, anche a livello internazionale, per il nostro paese, con un doppio e storico argento in occasione delle recente edizione della Champions League.
La lotta, a livello cittadino, è tra Cus Bologna, Masi e Pontevecchio.
Nelle leghe invernali, la categoria Women è stata vinta dal Cus Bologna Shout guidata da Laura Farolfi. Le prime tre squadre sono tutte espressione del Cus Bologna, perché alle spalle delle Shout di Laura Farolfi troviamo il Cus Bologna di Greta Melega e il Cus Bologna di Francesca Sorrenti. Si tratta delle tre capitane delle Shout che hanno costruito le squadre anche con alcune Rookies, le ragazze del corso femminile.
Giovedì si chiuderà la Lega Mixed, mentre venerdì sarà la volta della Lega Open. In entrambi i casi guida il Cus Bologna.
Domenica, a livello juniores, sarà la volta della Christmas Cup con 20 squadre under 20 che arriveranno da tutta Italia al PalaCus.
La classifica della Santa Claus Cup: 1) Gators Ultimate frisbee Alligators, Polisportiva Giovanni Masi; 2) Cus Bologna HistoryOne 1; 3) DiscoBolo Ultimate Frisbee Bologna, Polisportiva Pontevecchio; 4) Cota Bronx 2; 5) Cota Bronx 1; 6) Cota Viet; 7) Cus Bologna Uncountable; 8) Cus Bologna HistoryOne 2; 9) Scuole Francia; 10) Alli (Alligators); 11) Cus Bologna Bigger Better Castle Bbc; 12) Scuole Marconi; 13) Ultimate Milano Donkey; 14) Fly Down; 15) Cus Bologna Uncountable 2; 16) Rastignanoc.

Ti piace questo articolo? Condividilo!