Radio Nettuno

Torna il Bologna Sport Day ai Giardini Margherita

18 Settembre 2015
Torna il Bologna Sport Day ai Giardini Margherita

I Giardini Margherita si trasformeranno domenica 20 settembre in un grande impianto sportivo all’aperto, nel quale 44 tra società e federazioni sportive comunali di Bologna parteciperanno dalle 10 alle 19, a Bologna Sport Day, manifestazione promozionale di sport durante la quale verranno proposte quasi una cinquantina di discipline sportive.
L’iniziativa è promossa dal Comune di Bologna e organizzata dal CONI Point di Bologna in collaborazione con AICS, CSI e UISP con l’ausilio della società sportive del Comune di Bologna.
Tra esibizioni, prove pratiche o anche solo informazioni, gli interi spazi dei Giardini Margherita saranno riempiti dei colori e della passione del mondo sportivo, proprio nel periodo nel quale le famiglie stanno decidendo quale attività sportiva far provare ai propri ragazzi.
Ed è questo l’obiettivo: far conoscere meglio ogni tipologia di sport per poter essere informati sulle realtà più vicine a chi quel giorno chiederà informazioni.
Durante tutta la giornata sarà presente un’autobotte di Hera che garantirà per tutti la possibilità di un ristoro gratuito a base di acqua.
Sono otto le postazioni a cominciare da quella delle arti marziali tra viale Polischi e viale Drusiani, con due tatami che dalle 10 alle 13 e dalle 14.20 alle 18.30 ogni venti minuti vedranno alternarsi una decina di società per diverse specialità.
La seconda postazione è quella dedicata agli sport della mente con scacchi e dama, mentre la quattro in piazzale Jacchia ospiterà pattinaggio artistico e danza sportiva. Anche in questo caso saranno una decina le società che proporranno ogni 15 minuti le loro specialità: dalla danza sportiva, alle esibizioni di pattinaggio artistico ai balli di gruppo.
La postazione cinque sarà su viale Cristiani e suddivisa nelle diverse specialità, dall’atletica leggera al nordic walking, dallo sci di fondo allo skiroll, fino alla pesca sportiva e al triathlon.
Da piazzale Jacchia per viale Bottonelli ci sarà la postazione sei, suddivisa in pattinaggio corsa, scherma, scherma storica e uguale e opposto, quindi nel pratone le postazioni di calcio e rugby, mentre nei campi della zona alta ci sarà il basket e il tiro con l’arco.
Infine lungo viale Lossanti si esibiranno la ginnastica artistica e ritmica, Cheerleader e tessuto aereo circense.

Ti piace questo articolo? Condividilo!