Radio Nettuno

Super Bowl, grande vittoria dei Patriots sui Falcons 33-28

6 Febbraio 2017
Super Bowl, grande vittoria dei Patriots sui Falcons 33-28

Ancora una volta Tom Brady trionfa nel Super Bowl n. 51 e grazie ad una rimonta folle dal 28-3 Falcons fino al 28-28 con la disputa del primo over time della storia del Super Bowl.

Per i New England Patriots e Tom Brady arrivano quindi il quinto superbowl, con il QB che entra ancora di più nella storia di questo sport sorpassando come numero di Super Bowl del grande Joe Montana mitico QB dei grandi San Fancisco degli anni 80′.

New England Patriots – Atlanta Falcons 33-28

Si incomincia con tanta attesa di vedere i due grandi attacchi ma nel primo quarto vincono le difese sopratutto con la grande linea difensiva di Atlanta che non dà respiro a Tom Brady cercando continui Sacks e chiudendo molto bene sui ricevitori.

Nel secondo quarto i Falcons prendono le misure e si scatena il Running Back Devante Freeman che segna grazie ad una corsa di 5 YD, continua il momento buio dell’attacco dei Patriots che va sempre al Punt e così i Falcons segnano un’altro Touch Down grazie alla lancio di 19 YD di Matt Ryan per la ricezione di Hooper con punteggio sul 14-0, ma prima dell’intervallo arriva anche l’intercetto del Corner Back Halford che legge bene il lancio di Tom Brady (e’ il terzo intercetto lanciato da Brady in questa stagione) e si invola per 82 YD segnando la meta che porta il punteggio sul 21-0, arriva anche il calcio da 3 punti per i Patriots di Gostkowski che centra i pali da 47 YD con punteggio al termine dei primi due quarti sul 21-3.

Dopo questo primo tempo con la linea dei Patriots che non riescono a proteggere Tom Brady ed un indemoniato e precisissimo Matt Ryan che chiude con 6/7 e più di 100 YD lanciate, in pochi avrebbero scommesso un solo euro sulla vittoria Patriots.

Il terzo quarto infatti incomincia subito con il quarto TD dei Falcons con Ryan che trova Coleman che riceve il lancio di 6 YD e segna il 28-3  ma arriva il primo sussulto dei Patriots grazie al TD di White che riceve il lancio di 5 Yd di Brady con Patriots al primo e vero drive lungo ma Gostkowski sbaglia la trasformazione (la quinta in stagione) e punteggio va sul 28-9, si incomincia ad intuire un primo calo fisico della difesa dei Falcons con Tom Brady che riesce ad avere più tempo per lanciare e trova con regolarità i suoi ricevitori, invece la linea difensiva dei Falcons fa fatica a proteggere il suo QB.

Nell’ultimo quarto primo Gostkowski trova i pali dalle 33 YD e poi Tom Brady trova Amendola con un lancio di 6Yd che realizza il TD del 28-20 grazie alla trasformazione da 2 punti di White, a questo punto per i Falcons con 8 punti di vantaggio con pochi minuti sull’orlo rogito non rimane che correre per perdere un po’ di tempo e portare a casa l’anello ed invece l’offensive Coordinator e Matt Ryan decidono di lanciare ancore ne vengono fuori 3 incompleti con la palla che torna subito nelle mani sapienti di Brady che conclude il drive con il TD su corsa da 1 YD di White, arriva puntuale la trasformazione da 2 punti per il 28-28.

Quindi si va all’Over Time il primo nella storia della NFL il sorteggio lo vincono i Patriots che con un’altro drive impressionante che si conclude con la corsa da 2 YD ancora una volta di White per il definitivo 33-28 Patriots.

Trionfo per Tom Brady che a 39 anni deve decidere se continuare ancora 1 anno oppure appendere il casco certo finire una carriera incredibile con questa rimonta e trionfo sarebbe perfetto.

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!