Radio Nettuno

Sub 17, grande vittoria della Colombia contro l’Uruguay, un’Ecuador concreto batte la Bolivia

28 Febbraio 2017
Sub 17, grande vittoria della Colombia contro l’Uruguay, un’Ecuador concreto batte la Bolivia

Nel Sub 17 che si sta disputando in Cile le sorprese certo non mancano, infatti l’Uruguay perde anche dalla Colombia (dopo essere stata sconfitta dall’Ecuador) ed è ad un passo da un’incredibile eliminazione, mentre l’Ecuador batte la Bolivia per 1-0 ma domina la partita per 90 minuti.

Colombia – Uruguay 3-1

Marcatori:

al 38′ Rig. Penaloza (C), al 45′ Falconis (U), al 49′ Barrero (C), al 63′ Campaz.

Partita molto bella giocata a viso aperto dalle due squadre con vittoria più che meritata dalla Colombia, con la Celste che ora dovrà incominciare a fare punti per non essere eliminata.

La partita incomincia con 2 occasione per parte, e con un gioco veloce e giocate molto spettacolari ma con poca lucidità al momento del tiro, al 38′ arriva il gol della Colombia grazie al rigore trasformato con grande freddezza da Penaloza, al 45′ arriva il gol più incredibile del torneo con l’attaccante Falcoins che recupera palla a centrocampo e fa partire immediatamente un tiro con il suo incredibile piede sinistro con la palla che scavalca il portiere Laucuesta e si infila all’incrocio dei pali, all’inizio del secondo tempo la partita cambia con l’Uruguay che cala fisicamente e lascia spazio ai Cafeteros che al 49′ segnano il gol del 2-1 con la prima punta Barrero lanciato in area dal rinvio di testa dEl difensore centrale Balanta si infila come un coltello nel burro nelle difesa Uruguagia, al 63′ arriva invece il gol che chiude definitivamente grazie al gran gol di Campaz centrocampista offensivo mancino,che era entrato in campo da 10 minuti, che prende la palla a centrocampo semina un paio di avversari grazie alla sua accelerazione e dal limite dell’area lascia partire un potente e preciso tiro, 3-1 Colombia è partita chiusa definitivamente.

 

Ecuador – Bolivia 1-0

Marcatori : al 81′ Campos

Partita dominata dall’Ecuador ma però spreca tante facile occasioni con gli attaccanti Lastra e Tomala, al 81′ arriva il gol sugli sviluppi del decimo calcio d’angolo Campos, che sfrutta una bella spiazzata di testa di Espinoza che il difensore centrale della Tricolor e’ stato bravo e freddo a trasformare.

 

Classifica Gruppo B Colombia 7, Ecuador 6, Cile 4, Uruguay e Bolivia 0

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!