Radio Nettuno

Sub 17, arriva la prima vittoria per l’Argentina, pareggio tra Paraguay e Venezuela

1 Marzo 2017
Sub 17, arriva la prima vittoria per l’Argentina, pareggio tra Paraguay e Venezuela

Nel Gruppo B finalmente arriva la prima vittoria dell’Argentina che segna 3 gol al Peru’ e adesso si giocherà la qualificazione nell’ultima partita contro il Brasile, mentre pareggio tra Paraguay e Venezuela per 2-2 che consente ad entrambe le squadre di sperare nel passaggio del turno.

Paraguay – Venezuela 2-2

Marcatori: al 22′ rig. Galeano (P), al 47′ Ferreira (V), al 68′ Hurtado (V), al 90′ Moringo (P)

Roccambolesco pareggio del Paraguay che segna al 90′ grazie ad un uscita a vuoto del portiere Quijada, la partita viene sbloccata al 22′ dal rigore trasformato dal Paraguay con Galeano, dopo il fallo di Flores su Romero, ad inizio del secondo tempo arriva il pareggio della Vinotinto con Ferreira, bella l’azione con il lancio del difensore centrale Flores per Hurtado sulla fascia sinistra che entra in area e crossa per l’intervento del terzino destro Ferreira in scivolata 1-1, al 68′ arriva il gol del 2-1 Venezuela, bellissima l’azione che porta al gol con Reyes che serve l’ala destra Barragan in mezzo all’area che vede sulla sinistra l’inserimento di Hurtado che segna il gol del vantaggio Venezuela, negli ultimi 20 minuti la Vinotinto dimostra la sua superiorità nel gioco arrivando vicino al gol del 3-1 ancora con Hurtado e Guitierrez ma grazie alle parate dell’estrmo difensore Franco la partita rimane aperta e al 90′ arriva il gol roccambolesco ed inatteso con il difensore Fernandez che butta una palla lunga per Nicolas Torres che tocca la palla di testa mentre il portiere Quijada sbaglia il tempo dell’uscita 2-2.

 

Argentina – Peru’ 3-0

Marcatori: al 35′ e al 40′ Colidio e al 58′ Obando

Si risveglia l’Argentina grazie ai suoi bomber Obando e Colidio che segnano i gol che danno ancora una speranza di qualificazione dell’Albiceleste, nei primi 30 minuti tanto possesso palla sterile e tanta paura di sbagliare, al 35′ bella palla in profondità di Obando per Colidio che anticipa l’uscita del portiere Peruviano, l’Argentina gioca con più cattiveria agonistica contro un modesto Peru’, con Colidio che ruba palla al difensore centrale Peruviano Mori e si invola in area di rigore segnando con facilità il gol del 2-0, ad inizio secondo tempo il Perù prova timidamente a creare qualche azione pericolosa ma con scarsi risultati, arriva invece al 58′ il gol del 3-0 Argentina grazie al Golazo di Obando che prende la palla sulla sinistra e dalla lunghissima distanza fa partire un forte e preciso tiro,con il suo magico piede sinistro, che si insacca alle spalle di Salazar.

Classifica Gruppo B

Brasile 6 (+4), Paraguay 4 (+1), Venezuela 4 (0), Argentina 3 (+1), Peru’ 0 (-6)

Questa notte ritornano in campo le squadre del gruppo A Bolivia – Colombia e Cile – Uruguay.

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!