Radio Nettuno

Scherma – Circolo Imola in evidenza anche a Faenza

17 Aprile 2018
Scherma – Circolo Imola in evidenza anche a Faenza

Ultima prova ufficiale dell’anno agonistico prima dei Campionati Italiani GPG che si terranno a metà Maggio nella ormai confermatissima Play Hall del Grand Hotel di Riccione anche per gli Under 14.
Un PalaCattani letteralmente preso d’assedio da tantissimi atleti provenienti da atleti, genitori e accompagnatori di Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Ben 18 le gare disputate in una due giorni davvero intensa.
Ѐ sceso in pedana per primo sabato 14 lo sciabolatore del Circolo Scherma Imola Federico Sackett che ha calcato le pedane faentine con grande tenacia, concludendo la sua gara a metà classifica su 40 atleti partecipanti.
Il secondo giorno, è stato completamente all’insegna della spada.
Ottime le performance di tanti imolesi, tra cui Federico Potena, che conclude il girone con solo una sconfitta per poi arrendersi alla seconda diretta, Frida Boldrini, che inciampa in un calo di concentrazione e si arrende anch’essa alla seconda diretta, Mejiri Sabrina, Ferri Margot, Camilla Potenza e Anna Santandrea alla loro terza prova annuale, Piermarco Sechi e Nicolò Mazzolani, che abbracciano la parte alta della classifica ma restano ai piedi della Top 16.
Da sottolineare su tutti l’ottima performance di Matteo Melandri, che nella categoria allievi torna alla ribalta con un grandissima prestazione che gli permette l’accesso alla finale tra i migliori 8 che si conclude con un ottimo 6°posto.
Abbiamo lavorato bene – tira le somme l’Istruttore Andrea Ufficiali – e in previsione della gara finale di Riccione, i presupposti ci sono tutti. In queste ultime settimane di preparazione, lavoreremo su tutti i punti deboli che la gara di Faenza ha fatto emergere e tireremo fuori il meglio di ognuno dei nostri atleti”.

Ti piace questo articolo? Condividilo!