Radio Nettuno

SBK GP Olanda, anche in gara 2 vince ancora Rea al fotofinish sul suo compagno di scuderia Sykes, podio per la ducati di Davies

30 Aprile 2017
SBK GP Olanda, anche in gara 2 vince ancora Rea al fotofinish sul suo compagno di scuderia Sykes, podio per la ducati di Davies

Altra gara davvero entusiasmante la gara 2 nel mitico circuito di Assen, con la solita vittoria della Kawasaki di Rea che festeggia come meglio non si poteva le 200 corse di WorldSuperbike completando l’ennesima doppietta, la terza consecutiva su questa pista, con un arrivo in volata insieme al compagno di team, Tom Sykes.

Il Kawasaki Racing Team si gode la seconda doppietta ad Assen, con Rea e Sykes che tengono un ritmo indiavolato e dominano gara 2 concludendo la gara con un’entusiasmante volatona, con Rea che stacca il suo compagno Sykes di soli 25 centesimi.

Completa il podio la Ducati di  Chaz Davies che per tutta la gara ha dovuto più guardarsi dalla Yamaha di Michael Van Der Mark (che ha fatto una grande gara) alle sue spalle che dalla coppia Kawasaki davanti a lui, ha perso molto potenza dopo il guasto avuto ieri in gara 1 quando si stava giocando la vittoria.

Giornata da dimenticare, per Marco Melandri, con una moto impossibile da domare neanche fosse un puledro imbizzarrito, incappa in una scivolata mentre era in bagarre con il gruppo che lottava per il quinto posto, stessa sorte per Lorenzo Savadori su Aprilia che esce di gara con una scivolata.

Gara molto positiva la migliore dall’inizio del mondiale SBK, per la Yamaha che taglia il traguardo in quarta e quinta posizione con Van der Mark e Alex Lowes se continueranno i miglioramenti presto riusciranno ad arrivare sul gradino più basso del podio.

ORDINE DI ARRIVO:

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 22 laps
2. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 0.025s
3. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R +5.077s
4. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 +8.739s
5. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 +16.244s
6. Leon Camier GBR MV Agusta RC F4 RR +17.899s
7. Jordi Torres ESP Althea BMW S1000RR +19.026s
8. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 +19.184s
9. Nicky Hayden USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 +21.475s

CLASSIFICA MONDIALE:

Rea (Kawasaki) 145, Davies (Ducati) 95, Sykes (Kawasaki) 91, Melandri (Ducati) 81

Prossimo appuntamento il 14 e 15 maggio, per GP d’Italia ad Imola all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

Ti piace questo articolo? Condividilo!