Radio Nettuno

Saputo: “Ok il mercato. Poche uscite? Problema di regolamenti”

30 Gennaio 2015
Saputo: “Ok il mercato. Poche uscite? Problema di regolamenti”

Il chairman della società rossoblù Joey Saputo esterna al sito ufficiale la sua soddisfazione per la piega che ha preso la finestra di mercato di gennaio: “Corvino, con la preziosa collaborazione di Marco, ha svolto un buon lavoro in linea con il programma che avevamo condiviso insieme. Siamo ancora in attesa di ufficializzare gli ultimi due acquisti, ma posso già dire che abbiamo fatto degli investimenti non solo in funzione dell’obiettivo immediato, ma anche in una prospettiva futura. (…) Credo che oggi il Bologna abbia tutti i mezzi per centrare l’obiettivo“. Semmai qualche difficoltà c’è stata in uscita: sono diversi i giocatori che hanno rifiutato delle destinazioni. Ma Saputo non ne fa una colpa ai suoi dirigenti: “L’unica difficoltà è emersa nel trasferire qualche calciatore che potrebbe trovare minore spazio; probabilmente è un problema di regolamenti da modificare nel tempo. In prestito, a parità di condizioni, economiche e di categoria, dovrebbe esserci l’obbligo di accettare la nuova destinazione“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!