Radio Nettuno

Rossi non dispera: “Ko immeritato, non siamo riusciti a chiuderla”

27 Settembre 2015
Rossi non dispera: “Ko immeritato, non siamo riusciti a chiuderla”

Il mantra è sempre lo stesso: gli episodi sono negativi, ci vuole pazienza, i risultati arriveranno. Di fronte all’ennesima sconfitta maturata nel secondo tempo Delio Rossi non cambia spartito: “Anche oggi gli episodi ci sono stati contrari, ma la squadra ha fatto bene. Stavamo controllando bene la gara, c’era la possibilità di chiuderla prima, ma non ci siamo riusciti. Abbiamo un gruppo nuovo che ha bisogno di conquistare qualche risultato giusto per acquisire maggiore fiducia. Panchina a rischio? Sta alla società parlare. L’allenatore non lo deve fare, deve solo lavorare. Io non devo rassicurare nessuno. La società vede il lavoro e poi trae le proprie conclusioni. Parleranno i fatti. Cosa non va? Molti giocatori si sono uniti tardi e i giovani commettono qualche ingenuità. Ma bisogna dar loro fiducia. Oggi ho visto una squadra che per 70 minuti buoni ha avuto la partita in mano: la sconfitta è stata immeritata. So che il mio ruolo è quello di far crescere questo gruppo e lo sta facendo, ma sappiamo che possiamo migliorare“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!