Radio Nettuno

Rizzo espulso, Destro non pervenuto: la Samp vince 2-0

15 Settembre 2015
Rizzo espulso, Destro non pervenuto: la Samp vince 2-0

Ancora zero punti in classifica per la banda Rossi. Il Bologna si piega anche a una Samp tutt’altro che irresistibile e non si sblocca. E dire che i rossoblù, schierati dal tecnico con il 4-2-3-1 provato durante la settimana, tengono bene nel primo tempo, vanno vicino al gol con una punizione di Brienza che scheggia la traversa e impegnano Viviano con Donsah nel finale. Dall’altra parte tutto resta in potenza e la Samp fatica a pungere. A fine primo tempo non mancano però le note negative: il risultato rimane a reti bianche, il ritmo di gioco è bassissimo, Destro non è pervenuto e Rossi perde subito Giaccherini per un problema muscolare (al suo posto Rizzo).  Nella ripresa i blucerchiati danno segnali di risveglio con Eder, bravo ad impegnare Mirante dalla distanza. La frittata la fa però nel giro di pochi minuti Rizzo, che si fa espellere per doppia ammonizione a causa di due trattenute (l’ultima veniale). A questo punto Zenga butta nella mischia anche Correa, mentre dall’altra parte se ne vanno Donsah e Taider per Diawara e Pulgar. Muriel sbaglia un gol già fatto, ma Eder poco dopo dalla stessa mattonella fa centro. Passano quattro minuti, Correa ubriaca mezza difesa rossoblù, serve Soriano che brucia con un missile terra-aria Mirante. Finisce qui con qualche rimpianto e zero punti.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!