Radio Nettuno

Nuoto pinnato – Dodici ori per il Cus al “Città di Piacenza”

4 Febbraio 2017
Nuoto pinnato – Dodici ori per il Cus al “Città di Piacenza”

Dodici medaglie d’oro, sei d’argento e cinque di bronzo: è il bilancio della sezione nuoto pinnato del Cus Bologna impegnata alla piscina comunale Raffalda in occasione dell’edizione numero quattro del trofeo Città di Piacenza. Tra i migliori (allenati da Veronica Arrighi e Luca Villa), senza ombra di dubbio, Daniel Saporita (terza categoria) capace di conquistare due ori nei 100 e 200 nuoto pinnato e un argento nei 400 nuoto pinnato. Doppietta anche per Carlotta Civolani (junior) nei 50 e 100 nuoto pinnato e per Petra Biondi (terza categoria) nei 100 e 200 pinne. Gli altri successi portano le firme di Davide Boldrini (senior) un oro nei 50 pinne e due argenti nei 100 e 200 pinne, Riccardo Nannetti (senior) un oro e un argento nei 100 e 400 pinne, Maria Veronica Busi (junior) un argento e un bronzo nei 100 e 200 nuoto pinnato, Alessandra Harsan (terza categoria) due bronzi nei 100 e 200 pinne, Giada Ghini (seconda categoria) un bronzo nei 100 nuoto pinnato. Da non sottovalutare l’apporto di Andrea Montalti, Sergio Conventi, Denis Benini e Gabriele Bassi. Anche i piccoli esordienti categoria A2 pinne contribuiscono al medagliere del Cus Bologna del presidente Piero Pagni. Stiamo parlando di Domenico Giampaolo che conquista due ori nei 50 e 100, Simone Ravagli un oro nei 200 e un bronzo nei 100, Maria Laura Virginia Grasso un oro nei 200 ed Eleonora Cosentino un argento nei 200.

Ti piace questo articolo? Condividilo!