Radio Nettuno

NCAA March Madness, escono dal torneo altre due big Duke e Lousville

20 Marzo 2017
NCAA March Madness, escono dal torneo altre due big Duke e Lousville

DaAltre due corazzate se ne vanno a casa ad Est South Carolina elimina la  mitica Università di Duke, mentre nel Midwest Michigan elimina Lousville entrambe le estromesse era testa di serie n. 2 delle proprio Division, quindi come da tradizioni nel secondo turno si sono verificate eliminazioni eccellenti, praticamente solo nella South le prime 4 teste di serie hanno rispettato i pronostici, ovviamente l’eliminazione che fa più rumore e’ quella che si è verificata ad Est con la sconfitta di Villanova eliminata da Wisconsin.

EAST

3 Baylor – 11 South California 82-78

Baylor arriva alla vittoria trascinati da Jhonathan Motley autore di una doppia doppia con 19 punti e 10 rimbalzi e da Terry Motson con 19 punti e 9 rimbalzi, mentre South California rimane agganciata alla partita fino alla fine grazie alla gran partita disputata da Chimeziu Metu con 28 punti (17/20 al tiro) e 5 rimbalzi.

7 South Carolina – 2 Duke 88-81

Grande vittoria e altra sorpresa ad EAST South Carolina gioca una partita bellissima trascinata da Sindarius Thornwell con 24 punti ( 6/14 da 2 e 3/6 da 3 ) 6 rimbalzi e 5 assist e Chris Silva che oltre a segnare 17 punti cattura 10 rimbalzi con 5 rimbalzi offensivi.

MIDWEST

1 Kansas – 9 Michigan State 90-70

Continua il cammino di Kansas, facendo vedere un grande basket grande prestazione di Devonte’ Graham 18 puti con 4/6 da 3 punti e Landel Lucas con 10 punti e 11 rimbalzi.

3 Oregon – 11 Rhode Island 75-72

Partita al cardiopalma vinta da Oregon grazie al tiro da 3 punti a 35 secondi dalla fine della partita di Tayler Dorsey che  segna 27 punti (9/10 da 2, 4/5 da 3 e 5/9 nei tiri liberi), grande partita sotto i tabelloni di Jordan Bell con 12 rimbalzi di cui 6 offensivi e Dillon Brooks con 7 rimbalzi e 19 punti (brutta percentuale al tiro con 9/26)

7 Michigan – 2 Louisville 73-69

Altra grande sorpresa ma meno clamorosa, con la sconfitta di Louisville contro la mina vagante Michigan squadra che ha nelle mani tantissimi punti, solo la grande difesa della squadra allenata dal mitico coach Rick Pitino, grande partita e miglior prestazione della stagione per Moritz Wagner che segna 26 punti (17 solo nel primo tempo e 11/14 da 2 )

SOUTH

1 North Carolina – 9 Arkansas 72-65

Vittoria per North Carolina, grande prestazioni sotto i tabelloni per North Carolina con 40 rimbalzi, trascinata al passaggio del turno  da Kennedy Meeks con 16 punti e 11 rimbalzi.

4 Butler – 12 Middle Tennessee 74-65

Vittoria convincente di Butler che porta a casa la parte grazie alla grande serata al tiro da 3 punti con il 53% e trascinati da Kelan Martin con 19 punti (3/6 da 3) 6 rimbalzi e 4 assist.

3 UCLA – 6 Cincinnati 79-67

Grandissima partita per Lonzo Ball con 18 punti (7/10 da 2 e 4/7 da 3), 9 assist e 7 rimbalzi, che porta UCLA a vincere una partita molto complicata

2 Kentucky – 10 Wichita State 65-62

Tira un sospirone Kentucky che battono una grande Wichita State grazie alla precisione nei liberi di Malik Monk che segna i due liberi decisivi per i Wildcats, ottima partita per Edrice Adebayo con 13 punti e 10 rimbalzi.

Quindi siamo già arrivati alle Sweetsixteen che si giocheranno tra il 23 ed il 24 marzo.

EAST

4 Florida – 8 Wisconsin

3 Baylor – 7 South Carolina

WEST

1 Gonzaga – 4 West Virginia

2 Arizona – 11 Xavier

MIDWEST

1 Kansas – 4 Purdue

3 Oregon – 7 Michigan

SOUTH

1 North Carolina – 4 Butler

2 Kentucky – 3 UCLA

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!