Radio Nettuno

NBA Play Off, non basta la generosità degli Spurs contro questi Warriors che vincono e vanno 3-0 ad un passo dalla finale

21 Maggio 2017
NBA Play Off, non basta la generosità degli Spurs contro questi Warriors che vincono e vanno 3-0 ad un passo dalla finale

San Antonio Spurs – Golden State Warriors 108 – 120 (33-29, 22-35, 33-36, 20-20)

Poche ore prima della partita è stata diffusa la notizia che Kawhi Leonard avrebbe saltato anche Gara 3, quindi poche speranze per gli Spurs di riaprire la serie, ma gli Spurs hanno giocato una partita molto grintosa e generosa, spinti dall’orgoglio e anche da un pubblico molto attivo, mettendo in difficoltà i Warriors per tutta la prima metà di gara, ma nel terzo periodo ci pensa un fantastico Kevin Durant che indirizza la partita nelle mani dei Warriors e con la serie sul 3-0, visto per gli Spurs, il momento brutto per gli infortuni arriva anche l’infortunio a David Lee, della serie la fortuna è cieca ma la sfortuna ci vede benissimo.

Per San Antonio partita di grande qualità per Manu Ginobili con 21 punti (7/9 da 2 e 2/3 da 3), LaMarcus Aldridge 18 punti e 5 rimbalzi,

Per Golden State super partita per Kevin Durant con 33 punti (11/19 da 2 e 3/5 da 3) 10 rimbalzi e 4 assist, Stephen Curry 21 punti e 6 palle rubate, Clay Thompson 17 punti e 6 rimbalzi e Javale McGee 16 punti.

Eletti ieri anche i tre migliori quintetti NBA da una giuria internazionale  di 100 giornalisti del settore, entrare in questi tre quintetti e’ fondamentale per i rinnovi multimilionari dei giocatori top.

Le Bron James e’ stato eletto nel primo quintetto per l’undicesimo anno consecutivo eguaglia il record di Kobe Bryant e Carl Malone, unici due giocatore eletti all’unanimità sono stati sempre Le Bron James e James Harden, fa scalpore l’esclusione dai primi tre quintetti di Paul George e Gordon Hayward, che quindi non potranno accedere ai maxi rinnovi previsti dal Designated Veteran Player.

Ecco i 3 quintetti All-NBA 2016-2017:

Primo Quintetto: James Harden (Rockets), Russell Westbrook (Thunder); LeBron James (Cavs), Kawhi Leonard (Spurs); Anthony Davis (Pelicans)

Secondo Quintetto: Steph Curry (Warriors), Isaiah Thomas (Celtics); Kevin Durant (Warriors), Giannis Antetokounmpo (Bucks); Rudy Gobert (Jazz)

Terzo Quintetto: John Wall (Wizards), DeMar DeRozan (Raptors); Jimmy Butler (Bulls), Draymond Green (Warriors); DeAndre Jordan (Clippers).

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!