Radio Nettuno

NBA Play Off, Le Bron dice 35 e Cleveland batte i Raptors per 4-0 ed è già in finale di Conference, grandi vittorie per Washington e Washington

8 Maggio 2017
NBA Play Off, Le Bron dice 35 e Cleveland batte i Raptors per 4-0 ed è già in finale di Conference, grandi vittorie per Washington e Washington

Come al solito la domenica notte NBA e’ ricca di grande basket, e anche nella prima domenica si sono giocate tre partite con le vittorie di Cleveland a Toronto per il 4-0 Cavaliers, e le vittorie casalinghe, con serie che ritornano in equilibrio sul 2-2, tra Washington Wizards contro i Boston Celtics e Houston Rockets e San Antonio Spurs.

Toronto Raptors – Cleveland Cavaliers 102-109 (28-28, 21-33, 31-24, 22-24) serie 4-0 Cavaliers

Niente da fare per i Raptors che ci provano fino in fondo a vincere almeno una partita contro i Cavaliers, ma senza Lovry e’ veramente una missione impossibile.

Per Raptors grande partita di Ibaka 23 punti, De Rozan 22 rimbalzi e 8 assist, P J Tucker 14 punti e 12 rimbalzi, mentre Cory Joseph fa i miracoli giocando una partita perfetta tenendo in equilibrio la partita con 20 punti (7/11 da 2 e 1/1 da 3) 6 rimbalzi e 12 assist.

Per i Cavaliers solita grande partita di Le Bron James con 35 punti 9 rimbalzi e 6 assist, Kyrie Irving 27 punti 5 rimbalzi e 9 assist, ma e’ Kyle Korver a suonare la carica per i Cavaliers che in 28 minuti segna 18 punti (6/8 da 2, 4/6 da 3).

Washington Wizards – Boston Celtic 121-102 (20-24, 28-24, 42-20, 31-34) serie sul 2-2

Dopo la rissa e i tanti falli tecnici ed espulsioni in gara 3, si ritorna a giocare a Basket ed i Wizards nel terzo periodo danno spettacolo segnando 42 punti con un parziale di 26-0, per Boston cala la nebbia e anche un po’ di paura che il sogno stia finendo, vedremo cosa succederà in gara 5.

Per i Celtic Isaiah Thomas 19 punti, Al Horford 11 punti 5 rimbalzi e 5 assist, mentre per Wizards Bradley Beal 29 punti (11/16 da 2 e 3/6 da 3) e John Wall 27 punti e 12 assist.

Hoston Rockets – San Antonio Spurs 125-104 (34-22, 23-31, 34-23, 34-28) Serie 2-2

Super partita per i Rockets che non si abbatte per nulla dopo le due vittorie consecutive degli Spurs e riporta la serie in parità segnando alla difesa solida degli Spurs per la seconda volta oltre 120 punti, così James Harden e compagni voleranno a San Antonio con la pazza idea di fare un brutto scherzo a coach Greg Popovic.

Per i Rockets il Barba Harden ritorna a servire tanti assist e la vittoria arriva puntuale per lui 28 punti e 12 assist, Trevor Ariza superlativo con 16 punti (7/9 da 2 e 2/3 da 3) 6 rimbalzi e 5 assist e grande partita anche per Eric Gordon da  22 punti (8/13 da 2 e 6/9 da 3)

Ti piace questo articolo? Condividilo!