Radio Nettuno

Morleo sereno: “A Livorno solo un incidente. Occhio al Carpi”

3 Novembre 2014
Morleo sereno: “A Livorno solo un incidente. Occhio al Carpi”

Reduce da una gara poco brillante, in sala stampa a Casteldebole si presenta il capitano Archimede Morleo: “Mi aspettavo di vedere Catania, Livorno e Bologna lì davanti e a parte i siciliani, le altre ci sono. Il Carpi no, non pensavo sarebbe stato al comando, ma non mi sembra sia una sorpresa, segnano molto e hanno trovato la quadratura. Il ko di Livorno? Non so se è stato un calo di tensione, hanno avuto quelle due o tre occasioni e sono stati bravi a sfruttarle. Sarebbe stato meglio non fosse successo, ma è stata una gara giocata a viso aperto da entrambe: loro hanno cercato di farci male con le ripartenze, ma su quel versante non abbiamo sofferto troppo. Penso sia un incidente di percorso, ce la siamo giocata per tutti i novanta minuti. Bravo il Livorno a sfruttare i nostri errori. Si volta immediatamente pagina e si pensa al Carpi per sabato: nessuno faccia drammi, la lezione da imparare è che le partite durano novanta minuti e questo non dobbiamo dimenticarlo. In questa settimana studieremo bene i nostri avversari“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!