Radio Nettuno

MLB Divisionals, i Cleveland Indians battono i Toronto Blu Jays in gara 1 grazie al fuori campo da 2 punti di Francisco Lindor

15 Ottobre 2016
MLB Divisionals, i Cleveland Indians battono i Toronto Blu Jays in gara 1 grazie al fuori campo da 2 punti di Francisco Lindor

Cleveland Indians – Toronto Blu Jays 2-0

I Cleveland Indians, squadra sorprendente con un monte ingaggi fra i più bassi della MLB dopo aver eliminato i Boston Red Sox battono in gara 1 anche i terribili Blu Jays che hanno lasciato 9 uomini sulle basi rispetto ai 4 degli Indians.

Infatti i Canadesi hanno sfiorato il vantaggio nei primi inning della partit, mettendo  uomini in seconda e terza base in posizione punto, ma prima Jose Bautista (tre volte Strike out ) e  poi Russel Martin non riescono a battere valido.

Match in equilibro fino alla  parte bassa del sesto inning, con base ball concessa a Jason Kipnis e Francisco Lindor che gira al terzo lancio di Estrada e ottiene un Home Run da 2 punti sul l’esterno centro.

Grande sfida sul monte di lancio tra Estrada dei Blu Jays che lancia per 8 inning controllando bene la partita nonostante che risulti sconfitto ed il Pitcher di Indiana Kluber che lancia per 6,1 inning realizzando 6 Strike Out.

Ovviamente la serie è ancora apertissima anche perché capita poche volte che Toronto non approfitti di occasioni così ghiotte, questa notte gara 2, con sul monte di lancio per Toronto J.A. Happ 20-4 e per gli Indians lancerà invece Josh Tomlin 13-9 entrambi i lanciatori hanno vinto la partita nella serie precedente di post season.

Questa notte incomincerà anche gara 1 tra i Chicago Cubs e Los Angels Dodgers, sul monte di lancio per i padroni di casa dei Cubs Jon Lester 19-5 e per i Dodgers Kenta Maeda 16-11

Ti piace questo articolo? Condividilo!