Radio Nettuno

MLB Divisional vincono National e Blu Jays

10 Ottobre 2016
MLB Divisional vincono National e Blu Jays

Washington National – Los Angeles Dogers 5-2

Un fuoricampo da tre punti di Jose Lobaton stravolge nuovamente gli equilibri nelle NLDS tra Dodgers e Nationals e riporta la serie in parità, permettendo ai National di vincere gara 2 con il risultato di 5-2.

Tutte le emozioni del match si sono verificate nei primi inning, nelle quali i due partenti Rich Hill e Tanner Roark hanno faticato tantissimo a tenere a bada gli attacchi avversari concedendo numerosissime occasioni.

Los Angeles inizia subito forte con il secondo fuoricampo in due partite del sensazionale Corey Seager, che realizza un Home Run da 1 punto anche contro Roark, nel secondo Inning grande occasio e per  Washington nella parte bassa della ripresa, con Jose Lobaton che va in battuta con la situazione di basi piene  ed un eliminato battendo una debole groundball su Hill risultata con doppia eliminazione.

I Dodgers nel  al terzo inning, dopo essersi portati sul 2-0 grazie all singolo di Josh Reddick e come fatto in precedenza dai National sprecano l’occasione ghiotta di allungare con le basi piene ed 1 solo out  ma  Grandal batte debolmente per un facile doppio gioco per i National.

I Nationals nel 4 innining mette la freccia, con Lobaton realizza un bellissimo fuoricampo da 3 punti contro Rich Hill, che porta i padroni di casa in vantaggio sul 3-2, nel 5 inning i Dogers buttano via un’altra occasione d’oro con le basi piene.

I National vanno di nuovo a punto al singolo realizzato da  Daniel Murphy, che  ha spinto Turner a segnare il punto del 4-2, i Dogers creano più nessun problema e subiscono  il punto del definitivo 5-2 ancora una volta grazie a Murphy, che al settimo ha battuto un altro singolo portando a casa Werth.

Serie che ora è sul 1-1 e si trasferisce a Los Angeles.

Toronto Blu Jays – Texas Rangers 7-6

I Toronto Blue Jays eliminano senza appello i Rangers e per il secondo anno consecutivo e si giocheranno un posto per la World Series.

Dopo due match praticamente a senso unico, il finale di gara 3 e’ di quelli per cuori forti, con il grande Josh Donaldson e nella  decima ripresa della partita, è lui a decidere la serie e la partita, su una palla rimbalzante di Russell Martin, avanza in terza base ed approfitta dell’errore di  Rougned Odor, sì invola verso casa base e segnare il punto del 7-6, i Rangers cercano il doppio gioco, ma un’ottima scivolata di Encarnacion ed impedisce ad Odor di vedere Donaldson lanciato verso casa base e cerca di eliminarlo quando ormai era troppo tardi, con il pubblico di Toronto in estasi.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!