Radio Nettuno

MLB Championship, Mike Napoli trascina i Cleveland Indians alla vittoria anche in gara 3 contro Toronto

18 Ottobre 2016
MLB Championship,  Mike Napoli trascina i Cleveland Indians alla vittoria anche in gara 3 contro Toronto

Toronto Blu Jays – Cleveland Indians 2-4 (serie sul 0-3)

Mike Napoli trascina alla vittoria i Cleveland Indians, grazie ad un doppio e ad un home run consentono assieme al home run di Kipins e al singolo di Ramirez di battere i Toronto Blu Jays anche al Roger Center portandosi nella serie sullo 3-0 e ad un passo dal sogno delle World Series che manca dal 1997, fino ad ora nella post season percorso perfetto con l’eliminazione dei Boston Red Sox  per 3-0 ed ora sono ad una sola vittoria dall’eliminare i Toronto Blu Jays.

Incomincia subito sotto un brutto presagio la partita per i Blu Jays, con il lanciatore partente Bauer, che deve essere sostituito, perché si ferisce ad un dito della mano destra che sanguina vistosamente, incomincia subito a far male nel primo inning Mike Napoli che trova un grande contatto e spedisce la palla sull’esterno centro con la palla che supera Kevin Pilar e sbatte contro le protezioni, con Napoli che realizza un grande doppio e spinge a casa base Carlos Santana che era in prima, già al secondo inning c’è la reazione di Toronto grazie all’ Home Run da 1 punto Michael Sunders che spedisce la palla fuori dallo stadio sull’out sinistro portando il punteggio sul 1-1, al quarto inning ancora Mike Napoli questa volta con un’Home Run da 1 punto, con un gran contatto spedisce la palla fuori sull’esterno centro 2-1 per gli Indians, nella parte alta del quinto inning grande contatto e triplo per Ezequiel Carrera che poi segna il punto del pareggio per i Blu Jays grazie alla volata di sacrificio di Ryan Goins.

Al sesto inning si scatena nuovamente l’attacco degli Indians che prima segna grazie all’Home Run da 1 punto di Kiplins e poi con la base su ball concessa a Mike Napoli segna il punto del 4-2 grazie alla valida molto profonda battuta sull’esterno destro Bautista con Napoli che segna del definitivo 4-2, la difesa degli Indians fa il resto con la partita che si chiude con la bella eliminazione merito dell’assistenza del seconda base Kiplins per il prima base Napoli con Barney che l’ultimo eliminato della partita.

Tanta delusione anche oggi per Toronto per aver lasciato in base tanti uomini e non aver sfruttato a dovere le 7 valide messe a segno, ora le possibilità di rimontare sono veramente poche, invece per gli Indians il sogno di tornare dopo nove anni a giocarsi le World Series è molto vicino, gli Indians non vincono il titolo dal lontanissimo 1948.

Questa sera dalle ore 22,00 diretta su Fox Sport, gara 3 nella serie di Championship tra i Los Angeles Dodgers e Chicago Cubs, sul monte di lancio per i Dodgers Phill Hill 12-5, mentre per i Chicago Cubs lancerà il mitico Jack Arrieta 18-8.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!