Radio Nettuno

Mercato Bfc – Occhi su Memushaj e Faragò. Teti: “Più squadre su di lui”

16 Giugno 2016
Mercato Bfc – Occhi su Memushaj e Faragò. Teti: “Più squadre su di lui”

Il Bologna lavora su più fronti e si informa su diversi profili. L’ultimo in ordine di tempo è quello di Paolo Faragò, centrocampista classe ’93 del Novara: nella giornata di mercoledì c’è stato un incontro tra Riccardo Bigon e i suoi agenti, ma ancora non si è fatto avanti con la società piemontese; in pole c’è la Fiorentina ma il Novara chiede 3 milioni e i viola non sono ancora arrivati a quella cifra. Intercettato dai colleghi toscani il diesse del Novara Domenico Teti ha fatto il punto della situazione: “Faragò è un giocatore che ha tutta una serie di interessi, ma non c’è nessun tipo di trattativa avanzata al momento. Non c’è nulla di concreto per ora. Proposte ufficiali non sono state avanzate. Le sue caratteristiche? E’ un centrocampista con grandissimi volumi, ha grande quantità e intensità, dal punto di vista fisico ha strapotere e negli ultimi due anni è cresciuto anche sul piano tecnico tanto che anche in fase realizzativa riesce sempre ad essere presente (7 le reti segnate la scorsa stagione, ndr). Da noi ha giocato sia come esterno che come interno e da interno si può consacrare al meglio anche in Serie A“. Il Bologna tiene d’occhio anche il centrocampista del Pescara che sta ben figurando anche in nazionale con la sua Albania agli Europei, Ledian Memushaj (in serie B 11 reti nell’ultima stagione).

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!