Radio Nettuno

Lunedi sera in programma lo Sport Galà del CONI

23 Novembre 2014
Lunedi sera in programma lo Sport Galà del CONI

Dopo la scorpacciata di riconoscimenti consegnati sabato pomeriggio ai migliori atleti under 16, il CONI Point di Bologna rilancia domani sera, con diverse novità per rendere sempre più bella e spettacolare la serata, Sport Galà, l’appuntamento realizzato per salutare e ringraziare i migliori atleti senior della provincia per quanto ottenuto nel 2014.
Sport Galà prenderà il via alle 21 e sarà in diretta sulle frequenze di Telecentro Odeon Tv (canale 19 del digitale terrestre) dal PalaCarisbo, la splendida, struttura concessa gratuitamente da Carisbo all’interno del Cierrebi Club in via Marzabotto. Carisbo, infatti, è ancora una volta sponsor dell’evento, realizzato in collaborazione con Punto M e Art School Music.
Proprio dalla scuola di musica la seconda grande novità con la presenza di Sara 6 artista che ha già partecipato a Sanremo giovani e ha pure cantata in Sala Nervi davanti al Papa. Da lei l’introduzione della serata e l’Inno di Mameli che aprirà la manifestazione.
Sono attese molte personalità istituzionali, dal Prefetto della città Ennio Mario Sodano al sindaco Virginio Merola accompagnato dall’assessore allo sport Luca Rizzo Nervo,  dai responsabili delle forze dell’ordine al presidente regionale del CONI Umberto Suprani, dal presidente di Bologna Fiere Duccio Campagnoli al Vicario Episcopale mons. Roberto Mastacchi, dal dirigente dell’ufficio scolastico provinciale Giovanni Schiavone  fino ai padroni di casa, il Direttore Generale di Carisbo Edoardo Bacis al presidente di Carisbo Gianguido Sacchi Morsiani, fino al Delegato del CONI di Bologna Rino Lolli.
Seguiranno le premiazioni che saranno ben 67 per i singoli e cinque per le squadre. Si comincia dalle Stelle al merito sportivo con l’argento per Iader Marabini, Melissa Angela Milani, Vincenzo Postiglione e la record team. Per le stelle di bronzo saranno premiati Antonio Amorosi, Silvano Brusori, Paolo Checchi, Luigi Giagnorio, Paolo Melotti, Sergio Mezzini, Duilio Migliori, Davide Sisti e Marina Tavella.
Inizieranno, poi, gli “atleti alla ribalta” con Lorenzo Bilotti, Diego Aldo Pettirossi, Luciana Bonaiuti e Federico Mancarella, Anastasia Bettuzzi, Valeria Bolzan, Anita Fontana, Alex Lupato, Serena Monari e Omar Ravaioli. Dopo l’esibizione del Nettuno Danze, il “premio Ondina Valla”  sarà consegnato a Maite Vanucci, quindi ancora “campioni alla ribalta” con Martina Baraccani e Michael Carbonera, Martina Grimaldi, Ilaria Bianchi, Luca Leonardi, Giovanni Izzo, Davide De Ceglie, MatteoStefani, Alessandro Amadesi, Anthony Giacomini, Simona Pollastri, Valentina Borsari, Claudia Marchiodi, Lorenzo Soverini e Ares Zanella.
Sarà poi il momento dell’esibizione della Dojo Equipe di Judo, quindi si riprende con Emanuele Lambertini, Roberto Realdini, Maurizio Bombaci, Licia Martignani, Paolo Manfredi Baroncelli, Davide Scazzieri, Fulvia Pitteri, Massimo Croci, Giovanni Bertani,  Diego Gnesini e Pamela Novaglio, quindi Jessica Rossi e Jonathan Rambaldi.
E’ poi la volta di “Una vita per lo sport” a Franco Capitani, Franco Corticelli, Pietro Fabbri, Graziano Fanti, Giuseppe Galletti, Orlando Lidi, Waldes Marrone, Pietro Melandri, Augusto Pigni, Stefano Rocca, Luigi Roli e Daniele Terzi.
Saranno ricordate alcune figure che durante il 2014 ci hanno lasciato come Franco Faggioli, Floriano Roncarati, Fiorenzo Gamberini e don Giovanni Sandri, infine riceveranno il riconoscimenti le “società alla ribalta” Fortitudo Baseball, Bocciofila Italia Nuova, Nettuno Danze, Assetto Variabile HS Bologna, Sincro Roller Senior.

Ti piace questo articolo? Condividilo!