Radio Nettuno

Il Bologna non sfonda, a Palermo finisce a reti bianche

28 Febbraio 2016
Il Bologna non sfonda, a Palermo finisce a reti bianche

Il Bologna non va oltre lo 0-0 contro un Palermo in difficoltà, consolidando comunque la buona posizione di classifica. I rossoblù si presentano al Barbera con la sorpresa Floccari ad operare insieme a Giaccherini alle spalle di Destro. Il primo quarto d’ora è di marca rosanero, ma i frutti della pressione non sono quelli sperati da Iachini. Al 26′ Destro suona il primo squillo ma Posavec mette in angolo. Alla mezzora il Palermo ci prova dalla distanza con Maresca, palla sull’esterno della rete, poco dopo tocca a Giaccherini dall’altra parte ma la conclusione è a lato. Il primo tempo si chiude con poche emozioni, nonostante le due squadre abbiano dato vita a uno spettacolo piacevole. A inizio ripresa Giaccherini pesca Destro che si fa ipnotizzare da Posavec. Ma tra il quarto d’ora e il 20esimo entra in scena Vazquez: prima da buona posizione mette a lato, poi mette a dura prova Mirante che risponde alla grande. A questo punto Donadoni toglie Floccari e Masina per Brienza e Constant. Intorno alla mezzora doppia opportunità per Destro, ma in entrambi i casi la mira è difettosa. Al tiro il Bologna è impreciso e quando centra la porta con Donsah, c’è Posavec a dire di no. Nel finale entra anche Brighi per Taider, ma il risultato non cambia. Finisce a reti bianche, i rossoblù non sfondano il muro rosanero.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!