Radio Nettuno

Ibson si presenta: “Posso giocare in tutti i ruoli del centrocampo”

5 Febbraio 2014
Ibson si presenta: “Posso giocare in tutti i ruoli del centrocampo”

Guaraldi presenzia alla conferenza stampa di presentazione di Ibson ma al di là delle parole di rito sul nuovo arrivato si limita a bloccare la domanda sulla mancata accoglienza del calciatore. Per il resto la scena è tutta di Ibson: “Conoscevo città e squadra perché il Bologna ha avuto tanti giocatori brasiliani nel suo passato. Sono veramente felice di essere qui e intendo fare del mio meglio per sfruttare questa opportunità. Peraltro conosco già  Cech con cui ho giocato in Portogallo, è un grande amico e un grande giocatore, ci ho parlato ed è un piacere ritrovarci. Gioco a metà campo, in qualsiasi posizione della mediana, mi adatto e sono qui per aiutare la squadra e seguire le richieste dell’allenatore. Nel Flamengo giocavo più avanzato, nel Santos e nel Corinthians ero più arretrato e quindi segnavo meno. Ammiro molto Hernanes, mi piace molto Pirlo: posso giocare anche davanti alla difesa. Vengo da un periodo non facile al Corinthians, abbiamo vissuto un’annata travagliata a livello ambientale, per me ora si apre un capitolo nuovo, ritorno nel calcio europeo dopo le altre belle esperienze: ora sono carichissimo per questa nuova avventura. Qui l’obiettivo è salvarsi, lotteremo tutti insieme, tutti uniti per arrivarci. Ai tifosi garantisco che darò il massimo, sono tranquillo e farò di tutto per ripagare fiducia ed affetto di gente e club“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!