Radio Nettuno

GP Le Mans Moto 3, Vince Joan Mir la gara in cui c’è stata una mega caduta con 15 piloti coinvolti

21 Maggio 2017
GP Le Mans Moto 3, Vince Joan Mir la gara in cui c’è stata una mega caduta con 15 piloti coinvolti

Joan Mir (Leopard) si aggiudica la  gara di Le Mans, segnata al secondo giro da un incidente causato da perdita di olio che ha coinvolto ben 15 piloti, in seconda posizione Aron Canet (Estrella Galicia), seguito da un bravissimo Fabio di Giannantonio (Gresini), quarta posizione per Marcos Ramirez (Platinum Bay), seguito da Enea Bastianini (Estrella Galicia), in lotta per il podio fino all’ultimo giro.

Va a punti anche Lorenzo dalla Porta (Mahindra) quattordicesimo, seguito da Marco Bezzecchi (CIP),  Nicolò Bulega arriva al diciassettesimo posto, il pilota dello Sky Racing Team è quello che è uscito più dolorante dall’incidente del secondo giro, ma alla seconda partenza ha deciso di scendere in pista nonostante gli acciacchi.

Cade anche Romano Fenati mentre era in testa, e ancora una caduta per lo sfortunato Niccolò Antonelli.

GP di Le Mans ordine di arrivo Moto 3:

1 Joan Mir Honda Leopard Racing 27:37.830
2 Aron Canet Honda Estrella Galicia 00 +4.252
3 Fabio Di Giannantonio Honda Del Conca Gresini Moto3 +4.365
4 Marcos Ramirez Ktm Platinum Bay Real Estate +4.469
5 Juanfran Guevara Ktm Rba Boe Racing Team +4.845
6 Enea Bastianini Honda Estrella Galicia 00 +5.463
7 Jules Danilo Honda Marinelli Rivacold Snipers +5.652
8 Andrea Migno Ktm Sky Racing Team Vr46 +5.821

classifica mondiale piloti :

Joan Mir 99, Romano Fenati 65, Aron Canet 63

Ti piace questo articolo? Condividilo!