Radio Nettuno

Giro d’Italia 2017, Trionfo per Tom Doumulin

28 Maggio 2017
Giro d’Italia 2017, Trionfo per Tom Doumulin

Il Giro d’Italia numero 100 parla olandese: Tom Dumoulin ha riconquistato la maglia rosa nell’ultima tappa, una cronometro individuale di 29 chilometri e 300 metri dall’Autodromo di Monza fino al Duomo di Milano, il corridore della Sunweb ha chiuso la frazione odierna al secondo posto, staccato di 15” dal connazionale Jos Van Emden, buona la  prova di Vincenzo Nibali che chiude il Giro a 40” da Dumoulin, in terza posizione sul podio a soli 9” da Nairo Quintana.

Il successo di tappa è andata all’olandese Jos Van Emden, della Lotto-NL-Jumbo. Specialista delle prove contro il tempo, ha sfruttato probabilmente le maggiori energie rimaste nelle gambe per sviluppare velocità nei lunghi rettilinei della prova odierna, percorsi a velocità prossime ai 60 chilometri orari, per lui si tratta della seconda vittoria stagionale, la prima della carriera al Giro d’Italia in sei partecipazioni.

Il vero, grande protagonista ovviamente è stato il suo connazionale Tom Dumoulin, che ha conquistato l’edizione numero 100 della Corsa Rosa, il passista della Sunweb, che ha perso la maglia rosa negli scorsi giorni in cui ha faticato in salita rispetto agli altri favoriti, ha tagliato il traguardo con 15” di ritardo: è mancato il tris di vittorie dopo la crono del Sagrantino e la vittoria in linea di  Oropa, ma il suo Giro d’Italia è stato più che meritato per come ha gestito anche i momenti difficili incontrati sul percorso.

Nairo Quintana (Movistar) non è riuscito a difendere la maglia rosa, nonostante una buona prova, nella classifica finale del Giro ha pagato 31” di distacco da Dumoulin, ma è riuscito a difendere 9” di vantaggio su Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida), che con un’ultima prova generosa  si è avvicinato alla piazza d’onore, per  lo Squalo si tratta del nono podio nei grandi Giri, il quinto nella Corsa Rosa da quando è passato professionista, molto più  in difficoltà Thibaut Pinot (Fdj), mai in lotta per il terzo gradino del podio con il siciliano e alla fine arriva  quarto, alle  sue spalle Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin) e Domenico Pozzovivo (AG2R), sesto.

Classifica Generale :

1 NED DUMOULIN Tom TEAM SUNWEB 90h 34’ 54”
2 COL QUINTANA Nairo MOVISTAR TEAM a 0’ 31”
3 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA a  0’ 40”
4 FRA PINOT Thibaut FDJ 90h 36’ 11” 01’ 17”
5 RUS ZAKARIN Ilnur TEAM KATUSHA ALPECIN a 01’ 56”
6 ITA POZZOVIVO Domenico AG2R LA MONDIALE a  03’ 11”
7 NED MOLLEMA Bauke TREK – SEGAFREDO a 03’ 41”

Maglia Bianca
1 LUX JUNGELS Bob QUICK-STEP FLOORS 90h 41’ 58”
2 GBR YATES Adam ORICA – SCOTT a 01’ 06”
3 ITA FORMOLO Davide CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. a 08’ 13”
4 SLO POLANC Jan UAE TEAM EMIRATES a  11’ 02”

Ti piace questo articolo? Condividilo!