Radio Nettuno

Giro D’Italia 2017, poker di vittorie per Fernando Gaviria con una volata pazzesca

19 Maggio 2017
Giro D’Italia 2017, poker di vittorie per Fernando Gaviria con una volata pazzesca

Una volata spettacolare per Fernando Gaviria, che trionfa a Tortona e trova il poker in questa edizione del Giro d’Italia, spettacolare rimonta del colombiano, che batte Sam Bennett e Jasper Stuyven.

Anche oggi parte subito la fuga di giornata con tre corridori,  Vincenzo Albanese (Bardiani – CSF), il russo Pavel Brutt (Gazprom – Rusvelo) e lo sloveno Matej Mohoric (UAE Team Emirates), il gruppo tiene sotto controllo il vantaggio dei fuggitivi, sempre attorno ai 2 minuti.

Il primo traguardo volante, Fiorenzuola, viene conquistato da Albanese, mentre quello di Broni da Brutt.

La fuga viene neutralizzata a 22 km dall’arrivo, ci si avvia quindi alla volata a gruppo compatto, sprint  lanciato dagli uomini della Bora – Hansgrohe, che fanno un ottimo treno per pilotare l’irlandese Sam Bennett, che prende la volata di testa, Fernando Gaviria sembra battuto visto che è molto dietro circa al quindicesimo posto, però con una volata pazzesca supera tutti sulla destra.

Per il formidabile Colombiano è la quarta vittoria in questo Giro, secondo posto per Sam Bennett, che sembrava avere la vittoria in pugno e terzo per il belga Jasper Stuyven (Trek – Segafredo), il migliore degli italiani è Roberto Ferrarri (UAE Emirates) che chiude al 4° posto.

Tutto invariato in classifica generale, con l’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) che rimane in maglia rosa.

Domani quattordicesima tappa da Castellania  ad Oropa di 131 km con arrivo in salita dove hanno vinto Gino Bartali e Marco Pantani, possibile arrivo di una fuga ma non dovrebbe esserci attacchi tra gli uomini di classifica.

Ti piace questo articolo? Condividilo!