Radio Nettuno

Giovanili – Gli Under 17 degli Eagles sbancano Rimini

26 Marzo 2013
Giovanili – Gli Under 17 degli Eagles sbancano Rimini

CRABS – EAGLES 68–76

(19-27; 38-44; 56-63)

Crabs Rimini: Balic 12, Egbutu 6, Amorese 5, Meluzzi, Pirani, Ambrassa 11, Folli, Perez Rodriguez 7, Martini, Chavdarov 11, Maiello 14, Hadzic 2. All. Gandolfi.

Eagles Bologna: Pellegrino 3, Candi 7, Mastellari Ma. 18, Valenti 5, Gambetti 12, Poli, Bertoncello 11, Pesino 12, Girotti, Malavasi. All. Mastellari Mi.

Una prova scoppiettante quella degli “ultimi Fortitudo” a Rimini, una partita sagace dove la lucidità tattica si è ben legata con quello spirito agonistico che è marchio indelebile di chi porta “l’aquila” nell’animo. Il primo quarto vedeva la partenza veemente degli ospiti sorprendere i Crabs, con Mastellari Martino dilagante a tutto campo a servire Candi e Pesino, per un parziale di quarto 27 a 19 a favore degli ospiti. Nel secondo quarto l’inerzia è sempre per Eagles, coach Gandolfi prova a spezzare il ritmo con una la zona 2/3 e una box and one sul capitano biancoblù. Il terzo quarto prosegue su alti ritmi e Rimini a zona mista, Gambetti punisce da tre punti, Pesino e Mastellari lo imitano a ruota, le bombe sono tre per gli ospiti e il vantaggio è più sette. Nell’ultimo quarto dominano le difese, la partita si chiude sul più 8 finale che ribalta anche la differenza punti nel caso ci fosse stato bisogno. Ottimo l’impatto sulla gara di Gambetti e Pesino per Eagles.

Gli Eagles si regalano un girone di ritorno sontuoso, che li ha visti perdere solo due volte, fuori casa e di misura, contro Reggiana e Virtus.

Ti piace questo articolo? Condividilo!