Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Pocetta, ag. Viviani: “Priorità al Verona”

3 Giugno 2016
ESCLUSIVA – Pocetta, ag. Viviani: “Priorità al Verona”

Federico Viviani indica le priorità: prima il Verona. In esclusiva ai microfoni di Radio Nettuno l’agente del centrocampista scaligero, Giampiero Pocetta, fa il punto sul suo assistito: “E’ un regista classico, può giocare a tre o a due, a livello tecnico si commenta da solo. In quesl ruolo in Italia ce ne sono pochi con le sue carattersitiche; dal punto di vista umano è un po’ introverso, ma è un grande lavoratore e sa cos’è il sacrificio. Si è fatto le ossa in serie B poi ha tagliato il cordone ombelicale con Roma per scegliere una strada diversa. Il suo futuro? Si deciderà di comune accordo col Verona, verso cui ha il massimo rispetto. Chi si accosta a Viviani deve avere un progetto serio, altrimenti resterà in serie A, società nella quale sta bene e contribuirà a portarlo in A di nuovo. Il Bologna? E’ società seria e di grande tradizione, con un progetto affascinante“. La situazione comunque è chiara: il Verona ha pagato il giocatore 4 milioni di euro, lo ritiene una pedina importante e potrebbe cederlo solo di fronte a un’offerta irrinunciabile. Ma Pocetta è anche l’agente di Gregoire Defrel, che lo scorso anno preferì il Sassuolo al Bologna: “Non è andata proprio così, a volte mi diverto a leggere le ricostruzioni della stampa. Il Bologna non è mai stato tanto vicino, era una delle società con cui io parlai. Il Sassuolo è stato deciso nel chiudere l’operazione proprio perchè ha capito che sul giocatore c’era molto interesse. Il suo futuro? Vediamo, comunque il ragazzo vuole giocarsi l’Europa League e non ha nessuna intenzione di lasciare il Sassuolo“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!