Radio Nettuno

ESCLUSIVA – Daino: “La cessione di Diamanti? Un affare per tutti”

13 Febbraio 2014
ESCLUSIVA – Daino: “La cessione di Diamanti? Un affare per tutti”

La cessione di Diamanti? Un affare per tutti: per il Bologna perchè aveva bisogno di quei soldi per rimettere in sesto le finanze; per il giocatore, perchè così va a guadagnare il doppio di quello che prendeva in Italia“. Così Daniele Daino giudica il caso di fine mercato che ha scosso tutta Bologna. Ma nella serata di venerdì si troveranno di fronte le sue due ex squadre, proprio Milan e Bologna: “Il Milan mi ha lanciato nel calcio che conta e ora aspetto di fare alcuni incontri per cercare di collaborare con loro. L’idea è quella di andare a trovare talenti, mi piace guardare le partite e trovare giovani che un giorno possano diventare qualcuno, una sorta di talent scout e collaboratore tecnico. Al Bologna mi legano anni bellissimi, culminati con la promozione in serie A. Ora la squadra è in difficoltà ma mi auguro si possa salvare. Che partita sarà? Il Milan deve stare molto attento al ritmo e alle ripartenze dei rossoblù“. Daino si sofferma anche sulla sua carriera: “Cosa mi è mancato? Il problema è stato il mio carattere: il talento c’era, ma nel calcio non puoi dire certe cose agli allenatori. L’essere troppo schietto forse mi ha creato qualche problema“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!