Radio Nettuno

Equitazione – Domenica terza edizione di “Porte aperte al maneggio”

12 Settembre 2013
Equitazione – Domenica terza edizione di “Porte aperte al maneggio”

Domenica l’equitazione, spesso percepito come sport elitario e per gente snob, sarà invece accessibile a tutti. L’occasione è la terza edizione di “Porte aperte al maneggio”, un’iniziativa fortemente voluta dalla Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) dell’Emilia Romagna che gode del patrocinio della Regione e del Coni, e che viene riproposta ogni anno la terza domenica di settembre.
Quarantasei centri ippici e nove province coinvolte. Sono questi i numeri della manifestazione che anche quest’anno spalancherà a tutti le porte dei maneggi di Bologna, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Domenica, a partire dalle 15, chiunque lo desideri può recarsi presso uno dei centri che aderiscono all’iniziativa (elenco completo su www.emilia-fise.it, info 059334088) e tuffarsi nel mondo dei cavalli per scoprirne segreti e caratteristiche. Sarà possibile effettuare gratuitamente visite guidate nelle scuderie e nelle strutture del circolo, assistere a dimostrazioni di pratica equestre a cura degli allievi del centro ippico e sperimentare direttamente l’emozione della sella, fino a ottenere il rilascio della patente promozionale per una successiva prova di pratica equestre.
«Porte aperte al maneggio – ha spiegato Pamela Meier, presidente del Comitato Fise Emilia Romagna – è un’iniziativa che nasce per dare risposta al sempre crescente interesse del pubblico verso il mondo dell’equitazione. Si tratta di un grande evento per il quale ringraziamo tutti i circoli aderenti che ogni anno lo rendono possibile offrendo a tutti, in particolare ai giovanissimi, l’opportunità di avvicinarsi gratuitamente al mondo del cavallo nel migliore dei modi. Ovvero in completa sicurezza, con l’ausilio degli esperti e nel rispetto dell’animale. Siamo sicuri che, come è accaduto nelle passate edizioni, anche quest’anno saranno in tantissimi a provare l’emozione del contatto con il cavallo e con il suo affascinante mondo e a voler poi ritornare presso i nostri centri».
In occasione della manifestazione è indetto un concorso fotografico intitolato “Horse-emotion“ che premierà le foto più belle scattate durante Porte aperte al maneggio. Chi desidera partecipare può inviare al Comitato regionale Fise un cd/dvd con un massimo di due scatti. Le foto devono essere accompagnate da liberatoria per la pubblicazione e non sono ammesse foto con minori. I vincitori si aggiudicheranno un mini-corso di avviamento all’equitazione di 5 lezioni, offerto dal Comitato regionale. Infine le foto più belle verranno pubblicate sul sito www.emilia-fise.it.

Ti piace questo articolo? Condividilo!