L’edicola di Radio Nettuno: la rassegna stampa legata al Bologna Fc di venerdi 7 febbraio 2020

GAZZETTA DELLO SPORT

Il mercato va in campo, Bologna chance capitale

Dagli ultimi due acquisti di gennaio (Dominguez e Barrow) ai tre estivi. In attesa della mossa Skov Olsen

De Leo sicuro: “seguiamo due esempi, Sinisa e Palacio”.

Il collaboratore sarà in panchina con Miroslav Tanjga. “Palacio leader senza fare rumore. Serve essere resilienti.”

CORRIERE DELLO SPORT – STADIO

Il Bologna sogna il sesto posto

Tante assenze ma i rossoblù cercano l’impresa: caratteristiche simili al Sassuolo che ha messo ko Fonseca

Attacco costante per difendere, ecco l’Idea per frenare Dzeko

Mihajlovic chiede un Bologna coraggioso, bisogna arginare la fragilità di una squadra che ormai incassa gol da 17 partite di fila

I medici dicono no: Miha non ci sarà

Guiderà la squadra tramite il collaboratore Baldi. Sta proseguendo la terapia antivirale all’ospedale Sant’Orsola.

Barrow o Svanberg: bivio a sinistra.

Convocati anche due primavera: Juwara e il capitano Leonardo Mazza

IL RESTO DEL CARLINO

Mihajlovic al telecomando nel suo derby personale

La presenza in panchina è molto difficile, anche se lui è abituato a sorprendere. Sfida nella sfida all’Olimpico: nel giugno scorso stava per passare alla Roma. La sua assenza eviterebbe anche il confronto con la curva giallorossa che non lo ha voluto

Soriano è la chiave, una chance per Dominguez

Barrow e Orsolini affiancheranno Palacio in attacco, a centrocampo servirà l’aiuto del fedelissimo di Sinisa. Mazza convocato da Bentivoglio alla Serie A. 

Bologna da Europa. Palacio guida i giovani all’assalto. Vincere a Roma vale il sesto posto.

I rossoblù in emergenza si affidano al Trenza per attaccare i piani alti anche solo per una notte, un traguardo impensabile pochi mesi fa. Il gruppo ci proverà anche senza Dijks, Medel, Krejci, Poli, Sansone e Santander

LA REPUBBLICA

Roma – Bologna, la notte del Principe

Dominguez titolare sogna di inguaiare i giallorossi e prendersi la ribalta nello stadio che fu di un altro “nobile” come Giannini.

IL CORRIERE DI BOLOGNA

C’è la Roma, messaggio di Sinisa: “avanti con la nostra identità”

Miha non sarà all’Olimpico, De Leo: “Partita dura, dovremo essere resilienti”

giornali (1)