Radio Nettuno

Eccellenza – Sant’Antonio, che colpo a Castenaso. Progresso ok

22 Settembre 2013

De Brasi questa volta sbaglia, Tarozzi e i suoi ragazzi no. La partita tra Castenaso e Sant’Antonio si può riassumere così: i padroni di casa nel primo tempo hanno l’occasione di passare su rigore ma il bomber di sempre tradisce; dall’altra parte invece i biancazzurri passano con Cornacchia e nonostante l’inferiorità numerica resistono stoicamente fino alla fine. Ma la giornata di Eccellenza è impreziosita anche dal successo del Progresso che nel primo tempo sembra chiudere la gara contro la Copparese grazie ai gol di Grazioso e Gilli; nel finale di gara però succede di tutto, i ferrarese accorciano e pareggiano tra l’84’ e il 90′; ma al 93′ la puntata di Carrettini dà i tre punti ai ragazzi di Righi. Finisce in parità, e si decide tutta dal dischetto la sfida tra Sampierana e Axys Team Calderara (1-1). Davanti corrono forte solo Ravenna (2-0 al Massa Lombarda) e Medola (0-3 ad Alfonsine).

I risultati e la classifica dopo tre gare:

Alfonsine-Meldola 0-3, Castenaso-Sant’Antonio 0-1, Misano-Faenza 2-4, Progresso-Copparese 3-2, Ravenna-Massa L. 2-0, Ribelle-Sammaurese 0-0, Russi-Argentana 3-1, Sampierana-Axys Team C. 1-1, Savignanese-Cattolica 1-0

Ravenna…………………7
Meldola………………….7
Russi……………………..6
Progresso……………….6
Faenza……………………6
Sammaurese…………..4*
Copparese………………4
Cattolica…………………4
Ribelle……………………4
Axys Team C……………4
Sant’Antonio……………4
Savignanese……………..4
Massa Lombarda……..3
Castenaso……………..…3*
Argentana…………….…3
Sampierana……………..2
Alfonsine…………………1
Misano…………………….0

Ti piace questo articolo? Condividilo!