Radio Nettuno

Di Vaio sincero: “Preoccupati ma testa all’Udinese”. Taider: “Noi…”

24 Settembre 2015
Di Vaio sincero: “Preoccupati ma testa all’Udinese”. Taider: “Noi…”

In zona mista interviene anche il club manager rossoblù Marco Di Vaio: “È normale che ci sia un po’ di preoccupazione dopo una sconfitta, ma adesso ci aspetta un test importante con l’Udinese. Dobbiamo migliorare qualche aspetto. Destro? È un giocatore di personalità, si è creato diverse occasioni da solo. La Fiorentina? Non ha mai perso la testa e non ci ha consetito di ripartire: hanno grandi giocatori“. Parola a Saphir Taider: “Nel primo tempo abbiamo fatto bene, eravamo sempre compatti in campo, poi però nel secondo tempo abbiamo fatto fatica perché ci siamo abbassati troppo e dopo il primo gol ci siamo scoperti per cercare di pareggiare e loro hanno trovato gli spazi giusti. Contro una squadra così se sbagli una volta la paghi subito. Voglio fare i complimenti ai miei compagni perché abbiamo dato tutto, però sappiamo che in serie A è fondamentale portare a casa punti perché le avversarie non rimangono ad aspettarci“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!