Radio Nettuno

Cus Bologna – Terminati i vari tornei interfacoltà

21 Giugno 2014
Cus Bologna – Terminati i vari tornei interfacoltà

In attesa della festa di fine anno, il Cus Bologna – reduce da un’edizione straordinaria dei campionati nazionali universitari – fa i conti con i campioni dei tornei interfacoltà. Nel campionato di basket ventitré formazioni al via, I Toccabili superano gli Slam Drunk per 66-50. Il capitano dei Toccabili, Mattia Mazza, porta a casa anche il titolo di bomber della manifestazione con 374 punti. Nel campionato di calcio a cinue, invece, le squadre al via erano ventisette. La Corazzata Potemkin non fa sconti a Master Sport. Successo per 4-1 e vittoria per il secondo anno consecutivo per i ragazzi allenati da Giacomo Cicoli. Il capocannoniere della manifestazione è Alfonso Catullo con 83 gol. Nel campionato di volley  misto, sedici le rappresentative al via: gli Habanero si confermano campioni sui Newranza per 3-1 (25-21; 25-18; 21-25; 25-19). Il capitano degli Habanero è Lorenzo Villani. L’ultimo campionato era quello di calcio a sette, 49 squadre in partenza, vittoria di misura per i Muriaz Fc sulla Corazzata Potemkin, 3-2. A guidare il gruppo De Renzis, Caminati, Lippi e il superbomber Baschieri. Il titolo di capocannoniere è andato a Paolo Pettinari, autore di 36 gol.
Nel torneo primaverile di calcio a cinque misto, con cinque squadre, i Batti i 5 superano Le Fattine per 6-2 grazie a capitan Calamosca e il bomber Gelmi. Nel torneo primaverile di calcio a cinque, undici i club al via: Why Always Spock? Batte Scansciatina con il Cascino per 4-3 sulle ali dell’entusiasmo portato dal trio Chiavelli, Silva e Rosaverde. Nel torneo primaverile di calcio a sette, 16 rivali: la spuntano i Muriaz Fc che battono il Regal Palugo per 3-2. Per i Muriaz è una clamorosa doppietta.
Ringraziamenti particolari non solo alle formazioni partecipanti, ma anche a Stefano Mazza, responsabile arbitri di basket, Vito Brancati e Pino Donato sempre per la pallacanestro, Nicola Donnabella responsabile arbitri di volley e i suoi più stretti collaboratori Cristina Mallamo, Daniele Francioso, Emanuela Calò, Laura Raspanti, Johnny Agosto, Devis Agosto. Per il calcio, invece, ringraziamenti per Matteo Cuzzani, Gaudenzio Divona, Serafino Calarota e Fabrizio Barrano.

Ti piace questo articolo? Condividilo!