Radio Nettuno

Coppa D’Africa, il Ghana batte l’Uganda e pareggio tra Egitto e Mali

18 Gennaio 2017
Coppa D’Africa, il Ghana batte l’Uganda e pareggio tra Egitto e Mali

Ghana – Uganda 1-0

Marcatori : al 32′ Andre Ayew

Le Black Stars vincono e convincono, che battono un modesto Uganda che ritorna a disputare la fase finale della Coppa d’Africa dopo 39 anni, a Port Gentil (campo veramente brutto) è finita solo 1-0, ma dopo 90’ di strapotere ghanese, partita decisa al 32’ da un rigore di André Ayew.

Con questo gol Andrew arriva a 7 gol segnati in coppa d’Africa e supera il papà’ Abedi “Pele'” (tre volte pallone d’oro africano), grande partita per  l’esterno Atsu, 25enne in forza al Newcastle che ha come al solito macina chilometri sulla fascia e serve preziosi palloni in area, il Ghana e’ sicuramente la squadra tra le potenziali favorite quelle che ha fatto vedere un gioco più interessante.

Egitto – Mali 0-0

Bruttissimo esordio  per l’Egitto gupdate da  Ector  Cuper, i Faraoni non mantengono le promesse e steccano la partita dell’esordio contro un brillante Mali, che sfiora più volte il gol del vantaggio facendo soffrire l’Egitto,  sfruttando la maggiore forza fisica, brutta partita per    Salah, sostituito al 69’, serata però speciale per  il 44enne portiere egiziano El Hadary che, entra al 25’ per un infortunio muscolare di El Shenawi, diventa il giocatore più anziano nella storia della Coppa d’Africa, che ha vinto per 4 volte.

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!