Radio Nettuno

Campionato sud americano sub 17

24 Febbraio 2017
Campionato sud americano sub 17

Questa in Cile e’ incominciato il diciasettesimo torneo sud americano sub 17, con il Brasile che cercherà di bissare il successo del 2015.

Le dieci squadre sono state divise in un due gironi da 5 squadre al termine della prima fase le prime 3 di ogni girone si giocheranno il titolo, come da tradizione, nella fase exagonal cioè un girone a 6 squadre.

Le partite si disputeranno in tre città, a Rancagua nell’Estadio El Teniente, a Talca nell’Estadio  Fiscal de Talca e a Curico nell’Estadio La Granja.

Gruppo A Colombia, Cile, Ecuador, Bolivia e Uruguay

Gruppo B Brasile, Paraguay, Argentina, Venezuela, Peru’

Colombia – Ecuador 2-1

Marcatori : al 25′ Rezabala (E), al 72′ Barrero (C), al 79′ Penaloza (C)

Il torneo sub 17 parte subito con una bella partita con tante occasioni da gol per entrambe le squadre, al 25′ punizione dal limite battuta da Rezabala che si trasforma in gol grazie alla papera del portiere colombiana Kevin Meir, nel secondo tempo però la Colombia prova a cercare il gol del pareggio con i due attaccanti esterni Ramirez e Navarrete ma con poca fortuna, con l’Ecuador che agisce in contropiede ed arriva un paio di volte a tu per tu Meir che si oppone con grandissima autorità, al 72′ arriva il gol del pareggio con un bel assist di Ramirez per il centravanti Barrero che batte in uscita il portiere Preciado, al 79′ grande gol di Penaloza che da fuori area fa partite un sinistro potente e preciso che si infila sotto la traversa.

Grande vittoria della Colombia, ma l’Ecuador non ha per nulla sfigurato e potrebbe creare tante sorprese alle big tanto attese.

 

Cile – Bolivia 1-0

Marcatori: al 38′ Sebastian Valencia

Partita dominata dai padroni di casa che all’esordio hanno affrontato la squadra più abbordabile, si parte subito al 9′ con un rigore per il Cile, a causa di un fallo del difensore centrale Arana sull’attaccante Morales dagli undici metri ci va Arrieta che tira ad incrociare debolmente con il portiere Reyes che respinge, dopo tanto possesso palla della Roja arriva il gol del Cile al 38′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Hernandez per lo stacco di testa del terzino sinistro Valencia, al 43′ espulsione giustissima di Aguilera che rifila un calcione a Campos, con la Bolivia che deve cercare il pareggio in inferiorità numerica, nel secondo tempo il Cile si addormenta un pochino e rischia addirittura di subire il gol del pareggio con l’attaccante Vivancos che tira un paio di volte a colpo sicuro ma con poca lucidità.

Questa notte esordio anche per il  gruppo B con le due squadre più attese Argentina e Brasile, alle ore 00,00 Argentina – Venezuela e alle ore 02,00 Brasile – Peru’.

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!