Radio Nettuno

Campionati del Mondo di Sci, Super G Femmile arriva la prima sorpresa con la vittoria dell’Austriaca Schmidhofer

7 Febbraio 2017
Campionati del Mondo di Sci, Super G Femmile arriva la prima sorpresa con la vittoria dell’Austriaca Schmidhofer

I Mondiali di sci alpino di St.Moritz si aprono subito con una grande sorpresa, l’Austriaca Nicole Schmidhofer conquista la medaglia d’oro nel superG femminile, vincendo la sua prima gara in carriera, gara  veramente molto bella  quella della 27enne di Friesach, eccezionale soprattutto nella secondo parte di gara in particolare tra il secondo e terzo intermedio, riuscendo a gestire al meglio i numerosi dossi.

Sorpresa anche per la medaglia d’argento con la volta sul podio ai Campionati del Mondo anche per Tina Weirather, la sciatrice  del Liechtenstein chiude al secondo posto, staccata di 33 centesimi dalla testa della classifica, solo medaglie di bronzo per la grande favorita della giornata, Lara Gut, che non riesce a regalare la prima gioia ai suoi tifosi e deve accontentarsi del bronzo a 36 centesimi da Schmidhofer, c’è da dire però che la sciatrice Svizzera era reduce da un leggero infortunio dopo l’ultima gara di coppa del mondo.

Quarto posto con molti rimpianti per Viktoria Rebenssburg (+0.53), con la tedesca che ha sprecato nella parte finale una medaglia quasi sicura, la prima delle azzurre è Elena Curtoni, che chiude in quinta posizione a 55 centesimi, complice qualche errore di troppo nell’ultimo tratto di pista.

Ottava ad 84 centesimi Federica Brignone, mentre Sofia Goggia arriva al decimo posto a 91 centesimi, per la nostra punta di diamante qualche errore di troppo per aver tenuto troppo e tanta emozione come lei stessa ha dichiarato nel dopo gara.

Domani esordio anche per lo Sci Maschile con il Super G Maschile alle ore 12 con gli azzurri Dominik Paris, Peter Fill pronti a regalare qualche sorpresa, ai tre favoriti della vigilia, Kjetil Jansrud (Nor), Mathias Mayer (Aut), Beat Feuz (Svi).

 

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!