Radio Nettuno

Calcio – Alla “Barca” la partita per non dimenticare il 2 agosto

31 Luglio 2014
Calcio – Alla “Barca” la partita per non dimenticare il 2 agosto

Sarà il Centro Sportivo Barca, per la prima volta, ad ospitare l’edizione 2014 del triangolare di calcio “Per non dimenticare”, in ricordo delle vittime della strage. L’impianto di via Raffaello Sanzio sarà infatti il teatro della sfida fra Consiglio Comunale di Bologna, Stazione di Bologna RFI e taxisti Co.Ta.Bo. Calcio d’inizio alle 16.30, sabato 2 agosto.

Come avviene ormai da 11 anni il C.S.I. Centro Sportivo Italiano organizza questo significativo pomeriggio di sport in cui si incontrano esponenti della politica locale, per una volta affratellati sul campo di gioco, insieme ai rappresentanti di alcune fra le categorie professionali e sociali maggiormente colpite dalla strage alla stazione del 2 agosto 1980.

Sarà presente come sempre il Presidente dell’Associazione dei familiari, On. Paolo Bolognesi.

Sono passati 34 anni da quel giorno, nel quale la città e l’Italia intera furono colpiti da quella che è a oggi la più grave strage terroristica del dopoguerra.

Per questo anniversario, a opera di diverse associazioni impegnate nel sociale e nella trasmissione di una memoria condivisa, sarà proposto anche il tema delle “Reti di memorie”. Sarà rievocata la costruzione della recinzione che circondò l’area dell’attentato e che divenne presto luogo di ritrovo, pellegrinaggio, testimonianza per tantissime persone: le foto dell’epoca raccontano molto bene una partecipazione popolare che oggi rischia di andare perduta.

Anche per questo il mondo dello sport, che ha da sempre caro il tema della trasmissione dei valori alle nuove generazioni, farà la sua parte con incontri, staffette e con questo triangolare calcistico che sta diventando una tradizione sempre più importante e sentita.

Ti piace questo articolo? Condividilo!