Radio Nettuno

Cacia deluso: “Potevo segnare lo 0-2, è un errore che pesa”

22 Novembre 2014
Cacia deluso: “Potevo segnare lo 0-2, è un errore che pesa”

Daniele Cacia è deluso per il pari ma non accetta critiche sull’atteggiamento della squadra: “Diventa difficile commentare una partita così. Oggi sicuramente qualcosa abbiamo sbagliato perchè se prendi gol nel finale qualcosa non va. Non è sfortuna, non abbiamo bisogno di alibi. La nostra squadra ha le palle quadrate, abbiamo giocato una gran gara e un po’ di responsabilità me la prendo per il gol dello 0-2 che poteva chiudere la gara. Adesso quell’errore pesa. Stasera guardo il bicchiere mezzo pieno, forse ci siamo abbassati troppo alla fine, ma siamo venuti a imporre il nostro gioco in uno dei campi più difficili della B. Nelle analisi comunque serve più equilibrio. Dobbiamo ripartire dalla stessa voglia messa dopo la settimana scorsa. Questo è stato un incidente di percorso“. A fine gara parla anche Daniel Bessa: “Portiamo a casa un punto ma ne meritavamo tre. Siamo stati una squadra, il gioco c’è stato e il punto ci sta stretto. La sostituzione? Il mister ha scelto di cambiarmi, forse mi ha visto stanco: il problema non è stato quello, l’arbitro sull’ultima punizione ha dato una mano a loro. Mancano i risultati positivi che vogliamo, ma arriveranno“.

m. m.

Ti piace questo articolo? Condividilo!