Radio Nettuno

Budapest 2017, Pallanuoto anche il settebello fuori ai quarti di finale battuto 12-9 dalla Croazia

26 Luglio 2017
Budapest 2017, Pallanuoto anche il settebello fuori ai quarti di finale battuto 12-9 dalla Croazia

Il cammino ai mondiali del settebello, come quello del setterosa, si interrompe ai quarti di finale, passa la Croazia che vince 12-9 grazie a quattro gol di Sukno e Garcia Gadea e si prende la rivincita sugli azzurri della sconfitta in coppa del mondo.

Il Settebello esce dalla zona medaglia dopo tre edizioni consecutive con lo storico oro conquistato a Shanghai nel 2011 e i quarti posti a Barcellona e Kazan, una sconfitta dolorosa ma che arriva contro una grande squadra e siamo solo all’inizio del quadriennio olimpico, ma forse il rimpianto più grosso è il pareggio contro l’Ungheria che è sembrata una squadra battibile per questo settebello, in ogni caso a parte le rinunce per malattia e’ in atto un ricambio generazionale e i segnali sono più che positivi.

Gli azzurri  avanti solo sul 6-5, con Bodegas imbottito di anti infiammatori per problemi alla schiena e Renzuto Iodice autore di un’altra tripletta, torneranno in vasca giovedì alle 15 per la semifinali del quinto posto con l’Australia, battuta 15-5 dai campioni della Serbia, che hanno vinto solamente olimpiadi, mondiali, europei e  World League.

Un doppio confronto contro l’Australia visto che anche il setterosa domani alle ore 13.30 giocherà le semifinali per il quinto posto.

Croazia-Italia 12-9 (3-2, 2-3, 3-1, 4-3)
Croazia: Bijac, Macan, Fatovic, Loncar, Jokovic, Buljubasic, Vukicevic 1, Buslje 1, Sukno 4 (1 rig.), Krapic, Setka 2, Garcia Gadea 4, Marcelic. All. Tucak.
Italia: Tempesti, Di Fulvio 1, Gitto, Figlioli 2, Presciutti, Mirarchi, Nora, Fondelli, Renzuto Iodice 3, Bodegas 1, Aicardi 2, Bertoli, Volarevic. All. Campagna.
Arbitri: Stavridis (Gre) e Schwartz (Isr).
Note: Usciti per limite di falli Macan (C) a 4′ e Bertoli (I) a 5’28 del quarto tempo. Superiorità numeriche: Croazia 5/11 + un rigore, Italia 6/14. Spettatori 6000 circa.

Ti piace questo articolo? Condividilo!