Radio Nettuno

Bologna volenteroso ma i tre punti vanno a Roma: decide Nainggolan

22 Febbraio 2014
Bologna volenteroso ma i tre punti vanno a Roma: decide Nainggolan

Tanta volontà e tanta voglia di fare, ma i tre punti vanno alla Roma. Il Bologna cade al Dall’Ara per 0-1 (gol di Nainggolan bravo a far perdere le proprie tracce a Lazaros e ad andare a raccogliere un pallone dalla sinistra di Pjanic) anche se come contro il Milan dà vita a una buona prestazione. In apertura di gara Bianchi ha subito un’occasione ma non riesce a sorprendere De Sanctis. Poi la Roma cresce, colpisce un palo clamoroso con Destro e nel finale di tempo arriva il vantaggio. Nella ripresa i rossoblù ci provano, cercano il forcing ma l’unico vero pericolo lo crea Mantovani su azione d’angolo, palla d’un soffio a lato. A metà ripresa entra anche Ibson che mostra buone qualità di palleggio e una notevole verve. Ma il Bologna non riesce a risalire la china e nel finale rischia in contropiede di subire il secondo gol in un paio di occasioni. Al minuto 93 però è Christodoulopoulos a mancare di testa l’azione più clamorosa. (m. m.)

BOLOGNA-ROMA 0-1

Bologna (3-5-2): Curci; Antonsson, Natali (77′ Moscardelli), Cherubin (61′ Mantovani); Garics (57′ Ibson), Kone, Khrin, Christodoulopoulos, Morleo; Bianchi, Cristaldo.
A disp.: Stojanovic, Malagoli, Crespo, Sorensen, Cech, Friberg, Laxalt, Paponi. All. Ballardini.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Taddei, Castan, Benatia, Romagnoli; Pjanic (61′ Strootman), De Rossi, Nainggolan; Florenzi (53′ Ljajic), Destro (74′ Bastos), Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Jedvaj, Torosidis, Toloi, Ricci, Mazzitelli. All.: Garcia

Ammoniti: Benatia, Nainggolan, Romagnoli (R), Ibson (B)

Marcatori: 37′ Nainggolan

 

Ti piace questo articolo? Condividilo!