Radio Nettuno

Basket – Ottimo test per la Libertas Bologna a Vicenza

22 Settembre 2013
Basket – Ottimo test per la Libertas Bologna a Vicenza

VICENZA – MECCANICA NOVA 66 – 83
(14-23; 33-45; 45-62; 57-76)
Vicenza: Camazzola 8, Fietta 2, Colombo 4, Martelliano 14, Caldaro, Ferri 8, Pellegrino 6, Benko 8, Prospero 8, Busnaro 1, Zimerle 7. All. Voltan.
Libertas Bologna: Nori 9, Tassinari 16, Crudo 18, Iannelli, Pehadzic 1, Cabrini 9, Tava 17, Santarelli 5, Angelini, Cordola 8, Capelli. All. Scanzani.
 
Continua la marcia di avvicinamento alla regular season della Meccanica Nova, impegnata in serata al PalaGoldoni per affrontare le padrone di casa della Velco Vicenza.
Le ragazze di coach Scanzani partono subito forte con una grande intesità nel primo quarto che sorprende le vicentine, con le rossoblù a piazzare subito un break iniziale (8-0). Ottime cose dal reparto offensivo soprattutto nel primo tempo (45 punti realizzati) guidati dal terzetto formato da Crudo (18pt) Tava (17pt) e Tassinari (16pt). Dopo 45′ di gioco il finale è 66-83 per le bolognesi, vincenti in quattro dei cinque parziali giocati.
La lucidità è comprensibilmente calata dopo l’intervallo, quando le rotazioni ampie e la stanchezza hanno progressivamente fatto scendere le percentuali e il ritmo. Ancora assenti Valeria De Pretto (che ha lavorato a bordo campo con il preparatore fisico Zonca) ed Arianna Landi, in recupero dall’infortunio alla caviglia. Primo punto con la Meccanica Nova per Pehadzic, pur fortemente condizionata dai postumi della recente scavigliata che ancora non le consente di lavorare al 100%.
Per le ragazze di coach Michela Voltan top scorer Roberta Martelliano (14pt) e sprazzi di grande classe per Anna Zimerle. Le vicentine, neo promosse, sono sicuramente una buona squadra e potranno fare bene nell’imminente campionato di A2 conference nord-est.
La Velco scenderà in Emilia, martedi 1 ottobre, per il match di ritorno; si giocherà al Palasport di Castenaso alle ore 21.30.

Ti piace questo articolo? Condividilo!