Radio Nettuno

Baseball – Per la Fortitudo ultimo week end della prima fase

5 Giugno 2014
Baseball – Per la Fortitudo ultimo week end della prima fase

Il decimo e ultimo weekend di regular season del campionato IBL 2014 non è di quelli decisivi, se non per meglio definire l’ordine di classifica, anche se quello che conta è già stabilito, cioè le quattro squadre che con la seconda fase si giocheranno i due posti per la finale scudetto. E’ tuttavia in programma una sfida piuttosto interessante, che coinvolge la UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna e la T&A San Marino, che si presenta come un anticipo playoff e il confronto fra le squadre più vincenti dell’ultimo decennio. Ma c’è più di un motivo per correre venerdì 6 giugno alle 20.30 al Gianni Falchi per gara1.

La contesa fra biancoblu e titani – se i rispettivi manager così decideranno – potrebbe offrire per esempio la sfida stellare fra i lanciatori stranieri Williamson e Guerra, ben supportati dai rilievi, a partire dai “closer” Rivero e Cubillan. Sarà anche la sera del rientro di Paolino Ambrosino, reduce da una lunga squalifica che lo ha tenuto lontano per tre settimane consecutive dal clima partita. Non di meno sarà interessante gara2, che si giocherà allo stadio di Serravalle di San Marino, sabato 7 giugno alle ore 20.30, quando le due squadre potranno dare spettacolo ormai svincolate da tatticismi. Infine i biancoblu possono coronare una marcia trionfale che al momento li vede vincere 17 su 18 gare disputate, con una striscia aperta di 14 successi, mettendo nell’album dei ricordi una regular season da record, seppur di breve durata. “Non so se ci sono dei record da battere – esordisce il manager Marco Nannila cosa da fare è mantenere questo spirito positivo di vittoria, per battere un avversaria che incontreremo nei playoff, guadagnando così un effetto psicologico a nostro favore”.

Novità in settimana sotto le due torri, con l’arrivo di Nick Pugliese, che così da venerdì potrà essere presente nel roster bolognese e considerarsi in tutto e per tutto un “effettivo” anche per questa stagione, pur essendo breve la sua presenza, visto che il 15 giugno dovrà partire di nuovo per gli States. Una presenza che fa particolare piacere a Nanni, che valuterà in corso d’opera se inserirlo nelle rotazioni già da questo weekend o più probabilmente dal prossimo, quando le partite in cui potrebbe dare una mano diventano due. E’ stato annunciato anche il terzo lanciatore straniero, il dominicano Manauris Baez, che nei prossimi giorni si aggregherà al gruppo in vista dei playoff, probabilmente all’inizio della settimana prossima. “Un lanciatore che ovunque è andato ha fatto il partente – afferma il manager felsineo – è stato l’anno scorso il primo lanciatore e quest’inverno il secondo nelle rotazioni dei partenti delle Estrellas Orientales nella lega invernale dominicana. Ha le caratteristiche che cercavamo e non è fermo, avendo iniziato la stagione in Messico”.

Purtroppo invece, oltre al “lungodegente” Barbaresi, che in settimana ha iniziato a palleggiare, compiendo un passo in avanti verso il recupero, l’infermeria biancoblu vede un nuovo inquilino e la permanenza anche in questo caso non sarà breve. Sabato scorso si è infatti infortunato gravemente Lorenzo Dobboletta, il  “prospetto” di Fortitudo giovani che si era ritagliato spazio negli ultimi tempi proprio sostituendo Ambrosino all’esterno centro. Nanni tiene a spendere una parola di affetto e riconoscimento per il ragazzo che il manager stesso ha fortemente voluto nel roster effettivo 2014: “Col rientro di Ambrosino siamo quasi al completo, mancherà Lorenzo Dobboletta che è partito come dodicesimo entrando in squadra con la voglia di imparare e nessuna pretesa, sostituendo Paolino senza timori, portando un contributo tangibile; voglio ringraziarlo pubblicamente”. A Lorenzo, che dovrà portare il gesso per 25 giorni, i migliori auguri di pronta guarigione, per poter tornare presto in campo ancor più forte di prima.

Diretta radiofonica delle partite della UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna con le radiocronache irradiate da RADIO INTERNATIONAL BOLOGNA 89.8, alle consuete frequenze di 89.8 MhZ per la città di Bologna, oppure in streaming sul web al sito http://www.radiointernationalbologna.it/.

Ti piace questo articolo? Condividilo!