Radio Nettuno

Baseball – La Fortitudo in campo per tentare la “remuntada”

5 Settembre 2013
Baseball – La Fortitudo in campo per tentare la “remuntada”

Si dovrà lottare un centimetro alla volta, tutti assieme, pensando di vincere una gara alla volta con l’obiettivo di portare la semifinale Scudetto dell’Italian Baseball League ad una gara5 che in pochi vedono al momento pronosticabile. Nel precedente fine settimana, infatti, la T&A San Marino ha vinto le prime due partite della serie davanti al pubblico amico ed è a un solo successo dalla qualificazione alla Finale. Sarà Raul Rivero il lanciatore dell’Unipol che avrà il compito di contrastare le mazze avversarie in gara tre, mentre i battitori felsinei dovranno essere in grado di leggere i lanci di Jim Magrane, che una settimana fa ha imbrigliato alla grande Bischeri e compagni.
LE PAROLE DI MARCO NANNI “Abbiamo lavorato molto sul morale in questa settimana, perchè le due sconfitte, soprattutto quella della seconda partita, sono state pesanti da digerire. Abbiamo guardato gli errori fatti e lavorato come detto dal punto di vista mentale, svolgendo attività di routine e ripassato le situazioni classiche di gioco. Vogliamo ovviamente fare bene, lottare fino all’ultimo out, pensando una partita alla volta, senza però dimenticare che contro avremo una signora squadra come San Marino, che ha mostrato tutto il suo valore lo scorso venerdì e sabato. Al momento non so bene quali saranno i giocatori che scenderanno in campo domani, anche perchè ho molti dubbi su alcune rotazioni e voglio pensarci fino all’ultimo. Voglio un gran bene a tutti i miei ragazzi e non sarà facile tenere in panchina uno di loro domani sera. Devo valutare bene tutte le possibilità”.
INIZIATIVE AL FALCHI Grazie all’importante contributo dell’ASCOM di Bologna, sarà aumentata l’offerta alimentare presente allo stadio felsineo. Saranno infantti presenti diversi stand gastronomici, che andranno dalla presenza di quello riservato alle piadine fino a quelle delle crepes. Inoltre sugli spalti è praticamente certa la presenza di molti dei giovani partecipanti alll’Italian USSSA Camp, manifestazione tenutasi in questi giorni allo stadio Gianni Falchi con la collaborazione di Teammate, sotto l’osservazione di importanti atleti con un passato in Major League.Proprio una di queste stelle sarà il protagonista della sfida di venerdì sera. David Dellucci, infatti, effettuerà il lancio della prima palla di gara3. Nella sua carriera, il giocatore classe 1973 ha disputato ben tredici stagioni in Major League (1099 partite), militando tra le altre in squadre come i Baltimore Orioles, gli Arizona Diamondbacks, i New York Yankees, i Texas Rangers e Cleveland Indians.
I PREZZI DEI BIGLIETTI LA Fortitudo Unipol Bologna comunica che il costo dei biglietti rimarrà lo stesso della Regular Season per tutta la semifinale Scudetto. L’ingresso per gli adulti sarà quindi di 12 euro, per i ridotti invece di 8. Gara tre, che si disputerà venerdì sera, sarà ripresa anche dalle telecamere di Rai Sport. Tutte le partite della Fortitudo sono trasmesse su Radio International Bologna, alla frequenza 89.8 FM, oppure in streaming al sito www.radiointernationalbologna.it.

Ti piace questo articolo? Condividilo!