Radio Nettuno

Auto Storiche – La Targa Ac Bologna torna per la quarta edizione

15 Giugno 2016
Auto Storiche – La Targa Ac Bologna torna per la quarta edizione

263 km da percorrere, 2 giorni di gara, 65 prove cronometrate, 9 controlli orari, 6 premi extra. Sono questi i numeri che riassumono la due giorni della Targa Ac Bologna, quarta edizione della gara di regolarità classica, Memorial Giancarlo Sabatini.

Un’occasione per condividere la passione per le auto storiche, per valorizzare le eccellenze del territorio e per scoprire scorci suggestivi della Motor Valley. Giunta alla sua quarta edizione, ritorna il 18 e 19 giugno 2016 l’appuntamento con la Regolarità Classica della Motorvalley valida quale nova prova stagionale del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche. Sotto l’egida della Regione Emilia Romagna, il patrocinio e la collaborazione delle Amministrazioni Locali che sostengono l’evento, Targa AC Bologna vuole coniugare la passione per la regolarità con la promozione dei territori sulla quale realizzerà il suo evento.

Nuovo il percorso di gara di questa 4^ edizione, disegnato con attenzione per soddisfare le attese di tutti i partecipanti. “Nessun piazzale, nessuna zona industriale e niente ripetizioni”, solo percorsi su strada per mostrare agli equipaggi di quali percorsi è capace l’Appennino Bolognese.

La gara prenderà il via sabato 18 giugno dalla piazza di Savigno, in Valsamoggia, borgo alle pendici dell’Appennino Bolognese, rinomato per la produzione di tartufo nero. Si attraverseranno le vallate della Valsamoggia poi la gara proseguirà raggiungendo le strade del vecchio percorso della storica Vergato – Cereglio. Prevista una sosta alla Rocchetta Mattei di Grizzana Morandi, dove gli equipaggi in gara potranno ritemprare oltre che il corpo dalle fatiche della competizione, anche la vista grazie alla possibilità di visitare la Rocchetta Mattei, aperta in esclusiva per gli ospiti di Targa AC Bologna.

Arrivo della prima tappa previsto poi presso l’Officina Marchioni di Villaggio Europa, a Lizzano in Belvedere.

Domenica 19 giugno ripartenza dal centro di Vidiciatico per raggiungere il Bacino di Suviana per poi, dopo alcune serie di prove cronometrate, rientrare sul territorio di Valsamoggia con arrivo a Castello di Serravalle.

Si ringraziano i prestigiosi partners che hanno voluto essere presenti alla prova del tricolore regolarità: Unipol Banca, Centro Porsche Bologna, Marchioni Autostoriche Porrettana Gomme, Caffitaly Sistem, Ckf Poliambulatori Di Giorno, Cea Estintori, Acqua Cerelia, Caseificio Valsamoggia e Prosciuttificio Montevecchio, Autonoleggio San Lazzaro e ACI Global e Volvo per le Courtesy Car.

Ti piace questo articolo? Condividilo!