Radio Nettuno

Atletica – Buoni risultati al “Memorial Anna Maria Carli”

4 Maggio 2017
Atletica – Buoni risultati al “Memorial Anna Maria Carli”

Spettacolo e mille emozioni all’edizione numero 34 del torneo interfacoltà di atletica leggera che da alcune stagioni, sempre con l’organizzazione del Cus Bologna, va sotto il nome di “Memorial Anna Maria Carli”.
Tanta gente e tanti risultati di prestigio. Tra questi da segnalare il successo di Marco Gianantoni (Sef Virtus Emilsider) nei 100 con 10.73 e la vittoria, sulla doppia distanza, di Marcello Aprea, 22.67. Negli 800 conquista il primo posto Pietro De Santis (Francesco Francia, iscritto a Economia Aziendale) in 1.56.16. E poi nell’alto ecco Marco Sazzini (Sef Virtus Emilsider) con 1.92 e Andrea Mazzanti (Sacmi Avis Imola) che domina il lungo con 6.70. Nei 100 la più brava è Elena Zermiglian con 12.89, alle sue spalle, con 12.99 Mila Dovesi (Cus Bologna). Nei 200, che valgono come memorial Simonetta Colli, ecco il blitz di Rebecca Borga (24.56) al terzo posto ancora Mila Dovesi, 26.74. Negli 800 spazio a Catia Solaroli, 2.21.13, mentre nell’alto ecco Francesca Finotelli (Pontelungo) con 1.65. Nel lungo tocca a Ilaria Mazzetti (Francesco Francia) con 5.65, Nel giavellotto primo posto per Gabriele De Cesare (Sef Virtus Emilsider) con 34,27. Nell’alto ragazzi spazio ai padroni di casa del Cus Bologna con Gabriele Mezzacasa, 1.58.
Un pizzico di commozione per la presenza di Paola e Patrizia, le figlie di Anna Maria Carli. E per i nipoti della “signora Carli”, come l’abbiamo sempre chiamata al Cus Bologna. Nel contesto del memorial Anna Maria Carli è stato consegnato un premio ad Alessia Zapparoli, marciatrice del Cus Bologna e considerata la miglior atleta del braccio sportivo dell’Alma Mater Studiorum.

Ti piace questo articolo? Condividilo!