Radio Nettuno

Il derby numero 104 sarà il Telethon Basket Game

4 Gennaio 2017
Il derby numero 104 sarà il Telethon Basket Game

Virtus e Fortitudo insieme. Nella mattinata è stata presentata l’iniziativa “Telethon basket game”, che per il terzo anno consecutivo sarà di scena all’Unipol Arena. Per l’occasione è stato infatti scelto il derby numero 104 che dopo 8 lunghe stagioni tornerà ad accendere i cuori dei bolognesi.
In occasione della conferenza di presentazione hanno parlato L’assessore allo sport Matteo Lepore,  il direttore generale di Fortitudo Christian Pavani e il direttore sportivo Davide Lamma.

LEPORE: “E’ una grande occasione, ed bello che Virtus e Fortitudo abbiano deciso di dedicare il derby a Telethon. Sicuramente BasketCity è nell’identità della città ed il palazzo pieno lo dimostrerà, ma penso anche che nell’identità della città ci sia  la solidarietà. Per me sarà una grande emozione e vediamo come reagirò durante la partita. Il derby mancava  e dimostriamo che BasketCity c’è e che le nostre due squadre portano tanti tifosi, più di tante blasonate squadre di serie a1. Abbiamo tutti gli ingredienti per fare un grande spettacolo e riportare Bologna in alto nei cuori degli italiani.”

PAVANI: “Che vinca il migliore come dicono tutti. L’iniziativa vede insieme Virtus e Fortitudo perché è un’ iniziativa sociale ma la Fortitudo è la Fortitudo. Siamo convinti di aver fatto un ottimo lavoro, e cercheremo di vendere cara la pelle alla favorita di questo derby. La vittoria di ieri aiuta ad uscire da un momento di difficoltà. I giocatori stanno facendo bene e siamo sempre più convinti del gruppo. Siamo pronti per giocarci il nostro derby. Ieri abbiamo fatto molto bene, ci siamo sbloccati e abbiamo fatto di nuovo amicizia con quel canestro che sembrava maledetto durante la partita contro Udine. Siamo sereni e contenti pronti per affrontare il derby nella migliore condizione.”

LAMMA: “E’ da queste estate che la città propone entusiasmo sulla partita. Tutti lo stanno aspettando e finalmente fra 2 giorni si gioca. La prestazione di ieri è stata ottima. l’idea è sempre stata quella di pensare al derby ma di lasciare i giocatori tranquilli, perché le pressioni che arrivano da fuori sono tante. La partita che giocheremo il 6 gennaio avrà un fattore emotivo maggiore rispetto al fattore tecnico. Ci saranno delle sorprese. Mi aspetto molto dai veterani. la virtus è ovviamente la favorita.”

E.F

Ti piace questo articolo? Condividilo!